E’ disponibile per Ubuntu e derivate la nuova versione di Nanny utile “parental control” che ci consente di controllare l’utilizzo del nostro pc.

Nanny in Ubuntu Linux
Tra i tanti software sviluppati dai developer GNOME troviamo anche Nanny applicazione in grado di fornire un “parental control” ossia un software in grado di gestire le varie attività del pc per ogni singolo utente.
Nanny ci consente quindi di limitare l’utilizzo di alcuni software in determinate ore del giorno oppure in specifici giorni della settimana, esempio possiamo limitare l’accesso ad internet ai nostri figli solo quando siamo in casa la sera o nei fine settimana ecc. Tra le varie opzioni troviamo anche la possibilità di limitare completamente l’uso del pc, oppure possiamo far utilizzare ad esempio il browser , client email, software di messaggistica istantanea solo per 1 ora al giorno ecc. Lo sviluppo di Nanny è fermo da diverso tempo, per questo motivo un gruppo di sviluppatori ha deciso di lavorare in una nuova versione del “parental control” Linux (denominata nanny-ubuntu) ottimizzata per Ubuntu e le sue derivate.

Il nuovo progetto nanny-ubuntu corregge alcune dipendenze consentendo cosi l’utilizzo di Nanny anche nelle nuove versioni di Ubuntu e nelle derivate ufficiali e non, da notare il supporto anche per i vari ambienti desktop come Gnome Shell, KDE, LXDE ecc. Da notare inoltre che anche se datato il software funziona ancora perfettamente in nuove release di Ubuntu e derivate (ho testato il software in Ubuntu e Kubuntu 14.04 Trusty e Ubuntu 12.04 Precise).

Nanny in Ubuntu

– Installare Nanny in Ubuntu

Per installare Nanny in Ubuntu e derivate basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:boamaod/nanny-test 
sudo apt-get update
sudo apt-get install nanny

e confermiamo, una volta installato potremo avviare Nanny da Menu.

Per rimuovere Nanny basta digitare:

sudo apt-get remove nanny
sudo add-apt-repository -r ppa:boamaod/nanny-test 
sudo apt-get update

Home Nanny Ubuntu

No more articles