Memopal è un servizio web che ci consente di archiviare i nostri file in maniera sicura in un server online con tanto di client per Linux, Windows, Mac e device mobili.

Memopal in Ubuntu
Memopal è un servizio web di cloud storage che ci consente di salvare e condividere i nostri file in uno spazio web. L’idea del progetto Memopal è quella di fornire agli utenti una soluzione cloud che consenta il salvataggio automatico e continuo dei file preferiti in server remoti tramite una connessione internet sicura. Tutti i file inviati al server verranno crittografati a 128 bit in maniera tale da garantire la privacy dell’utente, possiamo inoltre condividere file anche di grandi dimensioni e accedere e operare nel nostro spazio web da qualsiasi personal computer o device mobile. Grazie alle applicazioni mobili per Apple iOS, Android e BlackBerry e il client per pc Linux, Windows e Mac potremo caricare facilmente sul server i nostri file preferiti, da notare anche il supporto per WebDAV che ci consente di accedere e operare nei file direttamente dal nostro file manager.

Memopal offre gratuitamente ad ogni user 3 GB di spazio web che possiamo espandere conforme le nostre preferenze oppure invitando nuovi amici ad utilizzare il servizio. Esempio registrandoci a Memopal da questo link avrete a disposizione 3.5 GB al posto di 3. Da notare il client per Linux che offre anche un’utile interfaccia web dalla quale potremo gestire il backup dei file aggiungendo nuove directory ecc, in alternativa possiamo anche evitare di installare il client e accedere al servizio da file manager grazie al supporto per WebDAV).

– Installare Memopal

Memopal è disponibile da web oppure da pc e device mobile grazie al client ufficiale per pc Linux, Windows e Mac e device mobili Apple iOS, Android e BlackBerry che possiamo scaricare da questa pagina.
Memopal per Linux viene rilasciato nei pacchetti deb / rpm per installare facilmente il client in Debian, Ubuntu, Fedora, Red Hat, CentOS ecc.

Una volta installato il client di Memopal dovremo configurarlo digitando da terminale:

sudo nano /etc/memopal.conf

ora dovremo inserire username e password in username= e password= e le cartelle da sincronizzare in backupforlder= e salviamo il tutto cliccando su Ctrl + x e poi s

Memopal Linux - File di Configurazione

una volta configurato possiamo avviare Memopal digitando:

sudo service memopal start

una volta avviato avremo l’url nel quale accedere al client di Memopal dal nostro browser, di default l’indirizzo è http://127.0.0.1:5876/ (che possiamo modificare dal file di configurazione).

Possiamo accedere ai nostri file da file manager Linux tramite WebDAV, ad esempio in Nautilus (file manager di default in Ubuntu) basta andare dal menu File -> Connetti al server come da immagine in basso.

Memopal Linux - WebDAV

Dalla finestra di dialogo inseriamo come url: davs://dav.memopal.com/ e clicchiamo su Connetti successivamente dovremo inserire username e password di Memopal. Una volta inseriti potremo accedere e operare nei file presenti nel nostro spazio web fornito da Memopal direttamente dal file manager.

Per maggiori informazioni sul client Memopal per Linux consiglio di consultare la pagina wiki dedicata.

Home Memopal

No more articles