Linux Mint – nuovi colori per il tema di default, LMDE 2 si chiamerà Betsy

51
29
Clement Lefebvre ha rilasciato alcune novità riguardanti Linux Mint 17.1 e LMDE 2 che si chiamerà Betsy.

Linux Mint Debian Edition
Tra le novità più attese per il prossimo autunno troviamo anche la nuova versione 17.1 di Linux Mint e il nuovo LMDE 2. Linux Mint 17.1 sarà la prima release che non seguirà più lo sviluppo di Ubuntu ma rimarrà basata sulla versione LTS aggiornando però le varie applicazioni e ambienti desktop ecc. Tra le novità confermate per Linux Mint 17.1 (oltre agli aggiornamenti per Cinnamon e MATE) troviamo le ottimizzazioni per il gestore degli aggiornamenti Update Manager oltre a migliorare il tema di default Mint-X che sarà disponibile in varie colorazioni come blu, rosso, grigio, viola, rosa, giallo e molti altri ancora.

A segnalarlo è Clement Lefebvre nel proprio blog chiedendo agli user quali siano i colori preferiti da includere nel tema di default, le nuove colorazioni saranno inoltre disponibili sia per Cinnamon che Mate, cambiando il tema automaticamente avremo anche le icone delle cartelle del colore correlato.

Altra importante novità riguarda Linux Mint Debian Edition, distribuzione che con l’update 8 sarà basata sui repository stabile di Debian 8.0 Jessie dal prossimo novembre. Questo consentirà agli sviluppatori di Linux Mint Debian Edition di poter lavorare principalmente all’installer e vari tool dedicati come Software Center, gestore degli aggiornamenti ecc.

Linux Mint X

Stando a Clement Lefebvre il nuovo UP8 darà il via a Linux Mint Debian Edition 2 release che avrà come codename “Betsy”, cosi da avviare una nuova fase della derivata.
Chissà se una volta raggiunta un’ottima stabilità Linux Mint si decida una volta per tutte di abbandonare Ubuntu per passare definitivamente a Debian (è un’ipotesi nulla di confermato).