Linaro ha annunciato la collaborazione con Google per lo sviluppo di una versione di Android ottimizzata per lo smartphone modulare ARA.

Project ARA
Parte dello sviluppo della versione server di Ubuntu per architettura ARM arriva da Linaro, nota organizzazione no profit da anni ormai impegnata nello sviluppo e soprattutto nella ottimizzazione del software open source in device ARM. A supportare (anche economicamente) il progetto Linaro Digital Home Group troviamo molte aziende come Red Hat, Canonical, Samsung, HiSilicon Technologies, Fujitsu, LG, Qualcomm, Texas Instruments, Cisco, Facebook, Citrix, IBM, HP, AllWinner ecc pronte ad investire sullo sviluppo di software e distribuzioni Linux ottimizzate per ARM. I developer Linaro inoltre collaboreranno con Google nello sviluppo di una versione ottimizzata per Project ARA, il nuovo e rivoluzionario smartphone modulare realizzato nei laboratori Motorola.

Il nuovo smartphone Project ARA potrebbe già approdare nel mercato nel 2015 fornendo quindi un’endoscheletro nel quale l’utente inserirà i vari moduli preferiti in maniera tale da creare un device mobile conforme le proprie esigenze. Project ARA includerà anche una versione dedicata di Android in grado di supportare al meglio i vari moduli dedicati tutto questo grazie anche alle ottimizzazioni fornite dal team Linaro.

Project ARA

Speriamo che in futuro Linaro collabori anche nello sviluppo e ottimizzazioni di Ubuntu Touch e Firefox OS sistemi operativi mobili open source basati sempre su Kernel Linux.

No more articles