E’ disponibile per Ubuntu e derivate la nuova versione 0.5 Stabile di Indicator-SysMonitor basata su GTK+3 e Python 3.

Indicator-SysMonitor in Ubuntu
Indicator-SysMonitor è un semplice applet open source per Linux che ci consente di avere informazioni in tempo reale sul nostro sistema. Attraverso Indicator-SysMonitor potremo ad esempio avere informazioni sui consumi di risorse come cpu, ram, swap e storage oppure informazioni sulla velocità di upload e download della nostra connessione, dettagli sull’autonomia del nostro pc portatile e molto altro ancora.
I developer di Indicator-SysMonitor hanno rilasciato in queste ore la nuova versione 0.5 stabile, importante aggiornamento che fornisce un’applet e gestore delle preferenze riscritto in Python 3 con interfaccia grafica GTK+3.x.

La migrazione in GTK+3 e Python 3 da parte di Indicator-SysMonitor consente una migliore integrazione del software in nuove distribuzioni Linux includendo anche nuove funzionalità e personalizzazioni varie.
Ad esempio possiamo includere nell’applet informazioni come ad esempio giorni e ore mancanti ad un’evento, dettagli sul nostro indirizzo IP o indirizzo MAC della nostra scheda Ethernet o Wifi, se utilizziamo una connessione internet mobile possiamo visualizzare dettagli sul nostro operatore e tipologia di connessione (esempio EDGE, 3G, 4G ecc) ecc.

Indicator-SysMonitor  Preferenze

– Installare Indicator-SysMonitor 0.5

Per installare Indicator-SysMonitor 0.5 in Ubuntu e derivate basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:fossfreedom/indicator-sysmonitor
sudo apt-get update
sudo apt-get install indicator-sysmonitor

In alternativa possiamo installare Indicator-SysMonitor 0.5 semplicemente scaricando il pacchetto deb da questa pagina, la nuova versione inoltre è disponibile anche nei PPA lffl package.

Home Indicator-SysMonitor

No more articles