HP ha rilasciato i primi dettagli e immagini di Stream, nuovo notebook economico pronto a dar battaglia si Google Chromebook

HP Stream
Dopo un burrascoso avvio, i notebook economici Chromebook stanno riscontrando un notevole successo soprattutto nel mercato statunitense. Il successo di Google Chromebook è dovuto principalmente al prezzo e al sistema operativo di Google sempre più completo e affidabile. Grazie al successo di Google Chromebook, molti produttori stanno portando sul mercato nuovi pc portatili low cost dalle caratteristiche davvero molto interessanti anche per noi user Linux. Proprio in questi giorni HP ha rilasciato i primi dettagli ed immagini di Stream nuovo notebook economico che verrà commercializzato nei prossimi mesi ad un prezzo molto aggressivo: 199 dollari.

HP Stream è un notebook basato su processore AMD A4 Quad Core, in grado di offrire un TDP di 4.5W in maniera tale da garantire un’ottima autonomia, tra le altre caratteristiche troviamo la scelta di voler includere una memoria eMMC al posto di un normale hard disk, scelta che ricorda molto quella offerta da Google nei Chromebook di nuova generazione.

Ecco le principali caratteristiche del nuovo HP Stream:

display: 14 pollici con risoluzione HD da 1366 x 768 pixe
processore: AMD A4 Micro-6400T Mullins quad core da 1.0 / 1.6 Ghz
scheda grafica: AMD Radeon R3
ram: 2 GB
storage: eMMC da 32/64 GB
porte: 1 USB 3.0, 2 USB 2.0, 1 HDMI, 1 Card Reader
webcam: 720p
connettività: WiFi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0
peso: 1.7 kg
sistema operativo: Microsoft Windows 8.1 + Microsoft Office

HP Stream sarà disponibile dai prossimi mesi a 199 Dollari (che al cambio italiano dovrebbero essere 199 Euro), prezzo davvero molto interessante anche se per noi user Linux rimane l’incognita AMD, hardware che “dovrebbe” essere supportato dalle più recenti distribuzioni.

Vi terremo aggiornati su HP Stream e altri pc low cost che stanno approdando sul mercato.

No more articles