Cinnamon 2.3 disponibile per Ubuntu e derivate

17
154
E’ disponibile per Ubuntu e derivate la versione in fase di sviluppo di Cinnamon 2.3, le novità e come installarlo.

Cinnamon 2.3
Con il rilascio di Linux Mint17 sono approdate moltissime novità nella famosa derivata di Ubuntu compreso la nuova versione 2.2 di Cinnamon e un cambio radicale nello sviluppo della distribuzione. Difatti le future release di Linux Mint si baseranno sulla versione LTS di Ubuntu e non seguiranno più i rilasci della distribuzione made in Canonical, cambiamento che consentirà ai developer di poter concentrarsi nello sviluppo di Cinnamon, Mate e nei progetti correlati. Proprio in questi ultimi mesi i developer Linux Mint stanno lavorando molto nel mantenimento e sviluppo di Cinnamon, desktop environment che è disponibile per Ubuntu e derivate nella nuova versione in fase di sviluppo 2.3.

Cinnamon 2.3 è una versione in fase di sviluppo che include solamente correzioni di bug riscontrati negli ultimi mesi da sviluppatori e utenti, tra i problemi risolti troviamo corretti alcuni problemi con il gestore degli sfondi e alcuni bug nelle impostazioni di sistema del desktop environment.
Nell’applet Network Manager troviamo risolto il problema che impediva la visualizzazione della connessione Wifi attiva e le connessioni disponibili, risolti inoltre alcuni problemi riguardanti il menu  e finestre pop-up in display in HiDPI e altre correzioni che possiamo consultare dall’elenco dei commit di Cinnamon disponibile in questa pagina.

Cinnamon in Ubuntu

– Installare Cinnamon 2.3

Prima di procedere ricordo che Cinnamon 2.3 è una versione in fase di sviluppo che potrebbe includere bug e problemi vari.

Cinnamon 2.3 è disponibile per Ubuntu e derivate grazie ai nuovi PPA di terze parti, basta avviare il terminale e digitare:

sudo add-apt-repository ppa:gwendal-lebihan-dev/cinnamon-nightly
sudo apt-get update
sudo apt-get install cinnamon

e confermiamo.

Home Cinnamon