Canonical ha rilasciato il nuovo Ubuntu 14.04.1 Trusty Tahr LTS, versione che include tutti gli aggiornamenti approdati fino ad oggi.

Ubuntu 14.04 Trusty Tahr
Ogni due anni Canonical rilascia una versione di Ubuntu con il supporto a lungo termine ossia 5 anni confronto ai 9 mesi di supporto previsti per i rilasci intermediari. In questi cinque anni la distribuzione riceverà costanti aggiornamenti di mantenimento e sicurezza che dovrà installare immediatamente un nuovo utente post-installazione. Per consentire ai nuovi utenti ed aziende di avere un sistema operativo già stabile e sicuro, Canonical rilascia un’aggiornamento della release che include già tutti i vari aggiornamenti,
Proprio in queste ore è approdato Ubuntu 14.04.1 Trusty Tahr, il primo aggiornamento (disponibile sia per Ubuntu che per le derivate ufficiale) che non include alcuna novità ma semplicemente include tutti gli aggiornamenti approdati fino a pochi giorni fa.

Buone notizie soprattutto per gli utenti che installeranno Lubuntu 14.04.1, distribuzione che include la correzione del bug che impediva l’avvio di Network Manager, risolti anche altri vari bug riscontri in Kubuntu, Xubuntu, Ubuntu Gnome ecc.

Ubuntu 14.04.1 Trusty Tahr

Per maggiori informazioni su Ubuntu 14.04.1 Trusty Tahr consiglio di consultare le note di rilascio.

Ricordo che se abbiamo già installato Ubuntu 14.04. Trusty Tahr o una derivata basterà aggiornare la distribuzione dal gestore degli aggiornamenti per avere la nuova versione.

Per gli utenti che hanno già scaricato la ISO di Ubuntu 14.04 è possibile aggiornarla ad Ubuntu 14.04.1 Trusty Tahr senza doverla riscaricare semplicemente utilizzando il tool Zsync che ci consente di aggiornare la ISO scaricando soli le varie modifiche / aggiornamenti introdotti dagli sviluppatori.

Per i nuovi utenti ricordo che è disponibile la nostra guida post-installazione.

  • LaPittimaBlog

    Stesso kernel immagino

    • yes, manco firefox hanno aggiornato, post installazione avremo firefox 28

      • CuccuDrillu10

        stesso kernel? sob 🙁

        • Luciano Ognissanti

          Ho dato il comando “uname -r”, ed ecco il risultato: 3.13.0-32-generic

      • loki

        ma sei sicuro? mi sembra abbastanza improbabile visto che io ho firefox 31…

      • SGAB

        Dopo l’installazione ci sono gli aggiornamenti, a me, tra cui aggioronamento firefox 31.

      • loki

        ho controllato ora. ha firefox 31

    • loki

      fino alla 14.04.2, che nelle nuove installazioni avrà il kernel della 14.10 (opzionalmente installabile anche partendo da 14.04 o 14.04.1)

  • Questa versione di Ubuntu è a dir poco PAZZESCA! La 14.04 LTs a mio modesto parere è la versione migliore mai fatta…

    • ange98

      “La 14.04 LTs a mio modesto parere è la versione migliore mai fatta…”
      Forse cercavi: Ubuntu 10.04 LTS

  • Mauro

    Ognuno ha la sua esperienza personale, ovviamente, ma per quanto riguarda me che sono sempre stato un utilizzatore di Ubuntu + Gnome Shell, passare a 14.04 è stata una cattiva esperienza. Ubuntu + Shell 3.10 (installato direttamente da software centre) ha un sacco di bachi e spesso mi si blocca costringendomi al riavvio. Allora ho provato Ubuntu Gnome, ma non mi è sembrata particolarmente ben fatta (se si va nella scheda “sistema” addirittura compare 13.10… + altre cosette). Alla fine mi sono deciso a provare KUbuntu… ed è stato amore a prima vista! e pensare che dopo anni di utilizzo di linux non gli avevo mai dato una chance 😉

    • CuccuDrillu10

      Anche a me ubuntu 14.04 ha dato tantissimi problemi, al contrario di tutte le versioni precedenti (anche quelle semestrali) questa LTS mi ha dato un sacco di noie dal punto di vista grafico dovuto a qualche baco, infatti avevo sempre a che fare con un sistema scattoso, come se si perdessero dei frame nelle varie animazioni (non un rallentamento quindi)…tra l’altro, identico problema che ho trovato anche in Kubuntu/Xubuntu/Lubuntu 14.04….quindi sicuramente credo sia un problema a livello di kernel. Adesso proverò con questo aggiornamento a vedere se la situazione è cambiata.
      Comunque, per me, una delle peggiori LTS di Canonical.

      • SGAB

        A me questi problemi non li dà, appena installata, giusto per provare, niente di speciale, sarà un problema del kernel del TUO hardware, a Cesare ciò che è di cesare, a ubuntu ciò che è di ubuntu!

        • CuccuDrillu10

          Infatti è un problema di Ubuntu, perchè dalla 10.04 fino alla 13.10 questo hardware che ho, ha sempre funzionato perfettamente….il problema lo riscontro solo con questa LTS.
          Ripeto non è un problema di Unity, lo stesso problema lo riscontro su tutte le derivate LTS 14.04 di canonical.
          Mint funziona perfettamente.

      • Simone

        una birra che hai Nvidia…

        • CuccuDrillu10

          beh, tolta intel che rilascia i suoi driver già liberi, rimangono Ati e Nvidia…..non era un puntata difficile.
          Ho una nvidia, il problema è che questo bug l’ho riscontrato solo su questa LTS, invece in tutte le altre versioni ha sempre funzionato perfettamente. (uso sempre i driver open)

          • jancu

            hanno scassato la tua per sistemare la mia, con la 14.04 e i driver open adesso non mi freeza + il sistema, cosa che avveniva nell’anno precedente

          • CuccuDrillu10

            me la paghi!! 😀

          • Simone

            Beh, ma le ati vanno meno peggio delle Nvidia…comunque avevo il 50% di possibilità!

          • ange98

            Beh aspetta: con i driver proprietari è meglio la nvidia (visto che ATI supporta malapena la nuova tecnologia delle doppie GPU), ma se usi i driver open le ati sono di molto superiori.

  • EnricoD

    Con gli ultimi aggiornamenti lubuntu è diventata perfetta… Ho solo il problema del controllo della luminosità che non va su eeepc

    • biosniper

      io su eeepc ho ubuntu 12.04 adeguatamente alleggerito e non ho alcun problema. inoltre con una guida che ho trovato su lffl ho anche ridotto le dimensioni delle icone di unity. Lubuntu lo trovo (senza offesa…!) un pò scarno, però a chi piace la semplicità estrema può sostituire il mio aggettivo “scarno” con “pratico e senza fronzoli”

      • EnricoD

        Unity la odio, lxde lo adoro >< Con le versioni precedenti alla 13.10 non avevo problemi, dalla 13.10 in poi questo problemino che ho risolto facendo confronto con la live 13.04 dove funzionava.. (Mancavano dei file che su 13.04 invece ci sono)

        • biosniper

          forse io sono rimasto fedele a unity perchè son fermo ( e mi va benissimo) alla 12.04, quando scadrà il supporto poi se ne parla.. per ora non rinuncio alle mie amate finestre gommose e a tutte le personalizzazioni che ho applicato al mio pangolino. comunque questo forum dimostra che per ognuno c’è il suo linux, invece per tutti gli altri c’è solo un windows…

          • EnricoD

            XD

          • Simone

            Io avevo abbandonato Precise anche a causa di Unity, ma devo dire che Trusty, appena installata come distro suicida, mi sta piacendo…secondo me Unity ha fatto passi da gigante in reattività e stabilità, rimane poco configurabile, ma per quello gioco con KDE quando ho voglia di pasticciare l’estetica…

          • biosniper

            ma cosa non vi va di unity? a volte mi meraviglia leggere le centinaia di critiche che se ne fanno…, io lo trovo reattivo quanto basta. Passare da gnome a unity mi ha spiazzato perchè gnome era molto più ordinato con i suoi menu a tendina, ma su unity ho risolto con i drawers, cassetti dove ordino i programmi per categoria e così li trovo sempre al posto giusto
            🙂

          • Simone

            Unity a uo tempo non mi piaceva perché lo trovavo lento (stessa macchina, stessa distro, scaricato KDE e attivati tutti gli effetti andava meglio, anche se allora non lo apprezzavo e lo consideravo “da tamarri”) a volte cliccavo semplicemente il launcher e ci voleva non molto ma visibilmente più degli altri, e la Dash idem…boh, non mi soddisfava. Ora invece mi pare, soggettivamente intendo, molto migliore, reattiva e quando clicco una applicazione semplicemente parte. Non ho ancora preso in considerazione la tua idea dei cassetti, buono a sapersi, ma in ogni caso l’unico appunto che gli faccio? già sono l’unico DE a distinguersi, e lo fanno bene, cosa gli costa aggiungere uno scrolling al launcher? una cosa che invece di scorrere le applicazioni fino in basso ci scorro sopra a due dita (o con la rotella del mouse) e quelle scorrono? e magari poter ingrandire la finestra della Dash a piacere. La troverei pressoché perfetta a sto punto. Gnome…boh, tra quello e Cinnamon mi chiedo quanta droga mal tagliata giri tra certi team di dev!

          • XfceEvangelist

            Per il mio utilizzo Unity è uno dei peggiori DE mai visti.

            – non posso configurare i pannelli come voglio sopratutto in dual monitor (XFCE, Mate, Gnome2, … invece si)
            – non posso spostare la barra laterale dove voglio
            – uso monitor da 24” e 26”, il global menu’ è orrendo e completamente inutile a parte farmi fare Km con il mouse
            – non cè un chiaro ed immediato menu’ delle applicazioni installate
            – non mi piace la gestione dei desktop virtuali (in XFCE mi trovo meglio)
            – la ricerca nella dash mi ritorna risultati commerciali (sgraditi ed inutili, si lo so si possono togliere)
            – ho dovuto usare per lavoro un notebook con Unity installato, ho provato ad installare dei plugins per il pannello ed alcuni non funzionavano.
            – Unity è in parte copiato da OSX ovvero uso monoapplicativo a fullscreen. Io invece ho bisogno uso multiapplicativo con piu’ finestre aperte contemporaneamente affiancate.

            – XFCE è molto piu’ configurabile che Unity
            – tante altre cosette 🙂

          • biosniper

            la barra laterale la puoi fare scomparire o puoi rimpicciolire le icone.
            puoi mettere di lato dei cassetti divisi per genere (cassetti configurabili come vuoi con l’icona che preferisci, io ho scelto le lettere dell’alfabeto per comporre il mio nome in verticale) e in ogni cassetto metti i programmi per genere per esempio.
            per conoscere le applicazioni installate clicco sul primo bottone col simbolo ubuntu e poi sotto clicco l’icona accanto alla casa delle 3 matite e lì escono tutte le app installate che puoi dividere con “filtra i risultati”
            posso configurare diversi aspetti di compiz molto piacevoli graficamente
            non so cosa dire del multidesktop perchè io lavoro con un solo desktop. Comunque non voglio sostenere che unity sia migliore di xfce, dico solo che per le mie personali esigenze, che sono diverse dalle tue, va abbastanza bene.
            ripeto il passaggio da gnome 2 a unity mi ha spiazzato all’inizio, ma poi ho imparato ad apprezzare questo ambiente , non escludo che un giorno possa passare ad altro.
            invece gnome 3 (forse perchè l’ho solo installato come alternativa, ma non ci ho veramente smanettato) mi sembra un pò confusionario

        • XfceEvangelist

          Enrico, anche io odio e straodio Unity! Non cè assolutamente nulla che mi piaccia in quel design Apple inspired

    • luca

      meglio lubuntu 1404 o peppermint basato su 14.04?

      • EnricoD

        non so risponderti, peppermint non l’ho mai provata, ma so che è basata su lubuntu

      • Nicola

        Più fluido e reattivo lubuntu

        • luca

          ok grazie

          • Nicola

            Figurati puoi provare anche Lxle altra distribuzione basata su Lubuntu, ti ritrovi anche la pappa pronta (codec e varie)

          • luca

            gia provato per 2 anni lxle aspettavo una lts derivata di ubuntu in alternativa a xubuntu,

    • CuccuDrillu10

      che modello è il tuo eeePc?

      • EnricoD

        1011px

        • CuccuDrillu10

          mio fratello ha lo stesso identico modello. Faccio una prova anche io 🙂

          • EnricoD

            La soluzione la postai qui 🙂
            http : // www . lffl . org/2014/04/lubuntu-1404-trusty-alcuni-consigli . html?m=1

            Metodo 2 🙂

    • io su archlinux sul notebook (acer aspire 5742g) ho risolto mettendo nella linea del grub (/etc/default/grub)
      il comando
      video.use_native_backlight=1
      in GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT
      poi dopo aver aggiornato il grub e aver riavviato il PC mi sono ritrovato con la gestione della retroilluminazione perfettamente funzionante, sia la regolazione che la notifica del cambio di illuminazione sia l’abbassamento di luminosità automatico dopo tot secondi.
      però questò funzionalità è stata introdotta nel kernel 3.13 quindi se hai un kernel precedente non funziona

  • laura

    Salve a tutti go un dell xps 13 dev.edition con ubuntu 12.04.4 lts,secondo voi mi conviene fare upgrade ad 14.04.1 o rimanere con 12.04?più che altro perche ha un schermo full HD e forse il nuovo ubuntu supporrà meglio dpi

    • Jacopo Ben Quatrini

      guarda io uso questa logica con linux: se funziona tutto senza problemi non cambiare finchè non finisce il supporto LTS.

No more articles