Realizzare Video in Stop Motion con Linux

16
41
In questa guida vedremo come creare facilmente un video con la tecnica Stop Motion in Linux grazie all’applicazione open source denominata Luciole.

Luciole
Molti video presenti sul web, spot pubblicitari, effetti speciali ecc utilizzano la tecnica “Stop Motion” chiamata anche “Passo Uno” la quale sostanzialmente utilizza una serie di fotografie le quali visualizzate in rapida sequenza ci consentiranno di avere il noto effetto ottico del movimento. Diversi software per l’editing di video includono anche questa funzionalità corredata di molti tool di configurazione ecc che rendono l’operazione abbastanza complicata da parte soprattutto di utenti inesperti. Per questo motivo è nato Luciole, software open source per Linux, che ci consente di creare facilmente video con la tecnica Stop Motion con pochi click del mouse.

Luciole crea un slide d’immagini con alcune utili funzionalità come ad esempio la possibilità di poter modificare i tempi di transizione da 1 a 25 immagini per secondo, le quali consentiranno al nostro video di ottenere l’effetto “movimento”. Da notare inoltre che Luciole dispone anche del supporto per scattare immagini direttamente dalla nostra webcam oppure da una videocamera collegata, in alternativa possiamo importare direttamente le immagini presenti sul nostro pc scattate ad esempio con una normale fotocamera o con il nostro smartphone.

Una volta creato il nostro video con la tecnica Stop Motion, Luciole ci consente di esportarlo in vari formati come ad esempio AVI, DVD / Mpeg2, DV / rawDV oppure possiamo caricare direttamente il video in un’editor d’immagini per Linux grazie al supporto per OpenShot, KDenLive, Cinelerra, e PiTiVi cosi da poter includere effetti, inserire una traccia audio, titoli ecc.

Ecco un’esempi di un video in Stop Motion:

– Installare Luciole

Luciole è un’applicazione open source inclusa nei repository ufficiali di Ubuntu e derivate (compreso Linux Mint, elementary OS, Deepin Linux ecc) per installare il software basta digitare da terminale:

sudo apt-get install luciole

e confermare l’installazione. Al termine potremo avviare Luciole da menu / dash della nostra distribuzione, al primo avvio avremo un wizard che ci consentirà di impostare correttamente il software, dall’importazione delle immagini, formato video ecc.

Luciole - Wizard

Per rimuovere Luciole da Ubuntu e derivate basta digitare:

sudo apt-get remove luciole

Luciole è disponibile anche per Arch Linux e derivate attraverso AUR.

Home Luciole