Vi presentiamo Lenovo Golden Warrior S8 smartphone di fascia medio bassa dotato di processore octa core, 2 GB di Ram il tutto a meno di 200 Euro.

Lenovo Golden Warrior S8
Lenovo è attualmente l’azienda produttrice di personal computer numero uno al mondo, l’unica a chiudere i bilanci in positivo in pena crisi economica.
Oltre a dominare il mercato dei personal computer, l’azienda produttrice cinese sta puntando molto anche sul mercato mobile proponendo ottimi smartphone e tablet dall’ottimo rapporto qualità e prezzo. Tra i nuovi smartphone targati Lenovo che stanno riscontrando un notevole successo soprattutto nel mercato orientale troviamo Lenovo Golden Warrior S8, phablet dual sim di fascia medio bassa indicato da molti come una valida alternativa ad Xiaomi Red Rice.

Ecco le principali caratteristiche del nuovo Lenovo Golden Warrior S8 :

display: 5.3 pollici con risoluzione HD da 720 x 1280 pixel
processore: MediaTek MTK6592M octa-core da 1.4GHz (Cortex A7)
scheda grafica: Mali-450
ram: 2 GB
storage: 16GB espandibili tramite slot microSD fino a 32 GB
fotocamera: anteriore da 5 MP, posteriore da 13 MP con autofocus e flash led
connettività: HSDPA (dual sim), Wi-Fi 802.11 b/g/n, NFC, Bluetooth 4.0, A-GPS + GLONASS
porte e sensori: USB 2.0, sensore di prossimità e di luce ambientale, G-Sensor
dimensioni: 149.5 x 77 x 10.3 mm
peso: 180g
batteria: 2,000 mAh
sistema operativo: Android 4.2 MIUI

Lenovo Golden Warrior S8

Ecco un video che ci descrive Lenovo Golden Warrior S8:

Lenovo Golden Warrior S8 viene rilasciato con MIUI 5 Rom basata su Android 4.2 disponibile anche in lingua italiana. Possiamo acquistare Lenovo Golden Warrior S8 dal portale Light In The Box (store cinese affidabile) a 165 Euro ai quali dobbiamo aggiungere circa 20 / 25 Euro di spese doganali / spedizione per un totale di circa 190 Euro.

  • EnricoD

    che padellone, manca la modalità ” cuocimi l’uovo ” altrimenti sarebbe stato perfetto :/ 8edit: perfetto ?? mica tanto .. android 4 .2 lol)
    davvero, a 4 al massimo 4.5 pollici sarebbe stato carino

    • Peter

      Si peccato che ad oggi i produttori tipo Samsung o LG, ti mettono un 4,7″ nelle loro versioni “mini”!

      • EnricoD

        infatti per me sono padelloni per cuocere uova anche quelli

        • Peter

          Bhe ma allora perchè uno smartphone?!
          Effettivamente è partita la moda del display più grande possibile, un pò per far scena, un pò per la reale esigenza che si ha per l’utilizzo dei nuovi programmi di comunicazione.
          Se prima si usavano i messaggi “botta e risposta” con una persona sola, ora si usano le chat, con conversazioni multi utente, social, e-mail multiple, quindi è normale che con un display più grande è molto più facile leggere e comodo dovendo scrollare meno!
          Se devo essere sincero, subito dopo il cambio telefono da 4,2″ a 4,7″ me ne ero pentito profondamente, ma col passare del tempo ho rivisto questa idea e credo che un 5″ massimo (da valutare anche i bordi, esempio il G2 rispetto al mio è poco più grande il tel, mentre il display è 5,2″) è ancora fattibile in tasca!

          • EnricoD

            boh, ho il Nexus 5 e per Me è già troppo grande, anche perché tutte le cose che citi Te non le uso, le chat non le faccio se non con poche persone a cui tengo, i programmi non li uso molto (vewramente, ho si e no due programmi installati oltre browser e lettore musicale) e vado di browser sullo smartphone per fare tutto, a giocare non gioco … poi ci vedo ancora benissimo 😛 … preferisco comunque un PC, lo smartphone per me è importante che abbia una memoria grande per la Musica, un buon lettore musicale come poweramp, infatti questo lo regalo a mio fratello ora che lo vado a trovare e cerchero’ qualcosa di più piccolo, economico, ma capiente per la mia musica .. forse moto e con miscrosd 32gb o un Sony (per la qualità audio), chissà 🙂

          • Peter

            Potresti valutare Acer E2, prezzo attorno 150€ display 4,5″, cpu mediatek, memoria quella che hai chiesto te, audio dts, forse qualcosa meglio dei Motorola… Però ecco se il tuo uso è quello del browser, forse allora puoi puntare davvero al G2 mini, ha una carcassa più piccola dell’E2 ma con display da 4,7″, Snapdragon 400 che forse hai qualcosa in più nel visualizzare le immagini ma consuma un pò di più, memoria identica al E2 con la microSD, ma siamo su 200€…

  • Brau

    Android 4.2… 4.2… QUATTROPUNTODUE???
    Carissima Mediatek dei miei co***oni, che ti ha fatto di male il mondo? Perché ci vuoi male a noi possessori di smartphone che montano i tuoi processori? Perché, mentre Android va avanti, tu rimani sempre indietro? >:-/

    • miui 4.4 è uscita da poche settimane
      diamoli tempo di aggiornarsi…

      • Brau

        Ma non è un problema di MIUI (che, per carità, fa un lavoro eccellente), ma proprio di Mediatek che non ha alcuna intenzione di rilasciare driver dei suoi processori compilabili su KitKat, e come risultato, qualsiasi smartphone monti su un Mediatek, non può andare al di là di JB 4.2… E pensare che avevo mollato il Next Turbo anche per questo motivo, infatti per il Next Turbo c’è già Android 4.4.4 -_-

        P.S.: Sul twitter di Mediatek hanno scritto che li rilasceranno presto, ma, prima che accada, ci sarà già Android 69 :-/

        • roberto

          Elephone p8 ha kitkat, iOcean x8 ha un rom kitkat beta (non so se è stata rilasticata la definitiva), e Xiaomi redmi note prima o poi dovrebbe ricevere android 4.4, considerando l’affidabilità del marchio Xiaomi.
          Pure huawei 3c dovrebbe aver ricevuto kitkat se non sbaglio.

  • aldo

    fascia medio-bassa? lenovo unica azienda di pc a chiudere il bilancio in positivo? ma che ti sei fumato?

  • Andrea Zucca

    L’unica cosa che mi lascia perplesso sono i 2000mAh della batteria….

    • Fabio

      Perplesso? Solo? con un display da 5.3 pollici e risoluzione HD ogni 8 ore devi ricaricare…

  • roberto

    Telefono purtroppo non compatibile con le reti 3G europee (wcdma), ma solo con alcune du quelle cinesi (td-cdma).
    NON ACQUISTATELO!

    • Proxima8

      per la precisione:
      2G: GSM 900/1800/1900MHz
      3G: TD-SCDMA 1880/2010MHz(Only for China Users)

    • l’articolo è stato segnalato da un mio amico che ha acquistato proprio questo smartphone e funziona con tre e vodafone senza problemi

      • Roberto

        Se il 3G in italia/europa funziona sulle bande 900 e 2100 sarei curioso di sapere, senza polemica ci mancherebbe, come fa a usare il 3G. Una testimonianza diretta da parte del tuo amico sarebbe gradita.

  • Bred01

    La cina non è di certo “in p(i)ena crisi economica”, di conseguenza Lenovo non è l’unica azienda a generare bilanci positivi.

  • Peter

    Il dato della batteria mi sembrava un pò fuori target ed infatti nel link viene riportato 3000 mAh, in questo modo iniziamo a ragionare.
    Molto interessante, il problema della connettività però è molto limitativo!
    In pratica diventerebbe un comune telefono qua da noi?!
    EDIT: scusate, ho visto ora che HSDPA comprende le bande 3G, considerandolo un’evoluzione più veloce 3.5G.
    Ora c’è da verificare effettivamente la compatibilità con gli operatori italiani.

    • Roberto

      Purtroppo la capacità di 2000 mAh l’ho letta anche altrove tipo su Gizchina e altri siti dove è in vendita, quindi non darei per scontata la batteria da 3000 mAh.
      Lenovo non si smentisce mai e fa sempre le cose a metà 🙁
      La compatibilità con gli operatori italiani ed europei, come già scritto, non c’è.

No more articles