Google Play Store include la sezione dedicata ad Android Wear, in Play Device è possibile acquistare LG G Watch e Samsung Gear Live.

Android Wear
A quattro mesi dalla presentazione il progetto Android Wear comincia a prender forma con le prime device dedicate e la commercializzazione dei primi smartwatch basati sulla nuova versione di Android dedicata alle tecnologie indossabili. Google ha rilasciato in questi giorni la nuova versione 5.0 di Play Services importantissimo aggiornamento che introduce nuove feature dedicate principalmente a migliorare il supporto tra i nuovi device come ad esempio le nuove API Android Wear e molto altro ancora.  In concomitanza con il rilascio di Google Play Services 5.0, l’azienda statunitense ha rilasciato in Play Store le prime applicazioni dedicate ad Android Wear supportate dai nuovi smartwatch LG G Watch, Samsung Gear Live e Motorola Moto 360.

Attualmente sono 24 le applicazioni dedicate ad Android Wear, ma il numero è destinato a salire molto rapidamente grazie anche alla nuova piattaforma di sviluppo che consentirà agli sviluppatori di creare facilmente applicazioni in grado di supportare anche i device indossabili.
Tra le applicazioni disponibili troviamo Android Wear, importante app che consente di far interagire lo smartwatch con il nostro smartphone o tablet, condividendo notifiche, Google Now ecc.

Altra importante novità arriva da Google Play Devices, store ufficiale nel quale possiamo acquistare il nuovo LG G Watch e Samsung Gear Live, SmartWatch basati su Android Wear disponibili in varie colorazioni a 199 Euro.

LG G Watch

Inizia ufficialmente l’era degli SmartWatch oppure sarà un flop come i primi modelli di orologi Android di Sony e Samsung?
Comprereste un’orologio con Android Wear a 200 Euro?

Per maggiori informazioni su Android Wear consiglio di consultare la pagina ufficiale del progetto.

No more articles