Google ha rilasciato in queste ore la versione stabile di Chrome numero 36, aggiornamento che finalmente porta App Launcher per Linux di default.

Google Chrome 36 Stabile
Continua lo sviluppo di Chrome, il web browser targato Google utilizzato anche da moltissimi user Linux soprattutto nella versione open source denominata Chromium. Proprio in queste ore è approdato Chrome 36 nuova versione stabile che include alcune migliorie riguardanti le notifiche e l’accesso alla navigazione incognito o guest. Altra importante novità apportata in Google Chrome 36 riguarda l’App Launcher attivo di default nella versione per Linux, che ci consente di poter utilizzare immediatamente il nuovo collegamento direttamente dal nostro menu.

App Launcher ci consente di avviare velocemente le nostre applicazioni web preferite senza avviare il browser, inoltre dispone di un’utile barra di ricerca che ci consente di effettuare ricerche mirate sia in Google che nei nostri segnalibri e cronologia. Da notare inoltre la finestra finalmente rivisitata, non più posizionata nella parte centrale del desktop come nella versione 35 di Chrome.
Google Chrome 36 Stabile aggiunge inoltre la nuova notifica dedicata al ripristino del browser in caso di crash, blocchi improvvisi o altri problemi.

Per maggiori informazioni su Google Chrome 36 consiglio di consultare le note di rilascio disponibili in questa pagina.

Google Chrome - App Launcher

– Installare Google Chrome

Google Chrome 36 è già disponibile per Linux, Microsoft Windows e Apple Mac direttamente da questa pagina.
Per chi ha già installato Chrome basta aggiornare i repository ufficiali della propria distribuzione Linux per ricevere il nuovo aggiornamento.

No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt