Corebird lo sviluppo del nuovo client Twitter

11
212
Continua lo sviluppo di Corebird, nuovo client Twitter GTK+ sempre più completo e funzionale, eccome installarlo in Ubuntu e Arch Linux.

Corebird
Corebird è un nuovo progetto che punta a fornire un completo e moderno client Twitter con interfaccia grafica GTK+3, candidandosi come uno dei migliori attualmente disponibili per il sistema operativo libero. Tra le principali caratteristiche di Corebird troviamo il supporto per multi-utente, che ci consente di poter utilizzare più account in un’unica finestra, dispone del supporto per notifiche di sistema, notificandoci ad esempio nuovi messaggi, menzioni, news, retweet ecc oltre a disporre dell’ottima integrazione con Gnome Shell. Lo sviluppo di Corebird sta portando non solo una maggiore stabilità ma anche nuove ed utili funzionalità

Negli ultimi aggiornamenti di Corebird è arrivato il nuovo tema scuro che possiamo attivare direttamente dalle preferenze del software, è dispone la nuova opzione auto scroll per i nuovi tweet e la possibilità di impostare le dimensioni massime delle anteprime dei file multimediali. Da notare inoltre il supporto per la visualizzazione di immagini in formato gif, possiamo inoltre caricare velocemente un’immagine trascinandola nella finestra, è disponibile anche il completamento automatico dei nomi, basta digitare @ seguito dalle prime lettere dell’user da chattare, indicare ecc ed avremo l’elenco degli username correlati.

I developer del progetto Corebird hanno inoltre rivisitato la timeline e la ricerca, migliora anche la visualizzazione di ogni profilo con dettagli e la visualizzazione dei tweet e liste correlate.

Corebird - Preferenze

– Installare Corebird

Corebird è un progetto ancora in fase di sviluppo che risulta comunque già molto stabile e con utili funzionalità già incluse, il software attualmente richiede GTK+3.12 quindi non potremo installarlo in Ubuntu 14.04 (a meno che non aggiorniamo Gnome alla versione 3.12).

Possiamo installare facilmente Corebird in Arch Linux grazie ad AUR, oppure in Ubuntu 14.10 grazie ai ppa forniti dal team ubuntuhandbook digitando da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:ubuntuhandbook1/corebird
sudo apt-get update
sudo apt-get install corebird

e confermiamo.