In questa guida vedremo come installare facilmente la versione in fase di sviluppo di Budgie in Ubuntu Linux e derivate.

Budgie Desktop in Ubuntu
Da pochi giorni è disponibile la prima Alpha di Evolve OS nuova distribuzione Linux indipendente che include il nuovo ambiente desktop Budgie. Budgie è un desktop environment open source, basato su Gnome, realizzato per essere leggero e facile da utilizzare fornendo il supporto per le nuove applicazioni GTK+3 e in futuro il supporto per il nuovo server grafico Wayland. Grazie a Budgie potremo in futuro utilizzare le applicazioni GTK+3 anche in personal computer datati fornendo cosi una valida alternativa a XFCE, LXDE, ecc.
Possiamo installare e seguire lo sviluppo di Budgie Desktop in Ubuntu e derivate grazie al PPA Budgie Desktop mantenuto dal developer Youngbin Han.

Ricordo che Budgie Desktop è un’ambiente desktop in fase di sviluppo, attualmente risulta ancora incompleto con alcuni bug ancora da risolvere. Durante il nostro test ad esempio non funziona l’applet volume e calendario e non funziona l’opzione per terminare la sessione.
In futuro tutti questi problemi verranno risolti e soprattutto verranno introdotte nuove feature e personalizzazioni varie rendendo cosi il nuovo Budgie Desktop più stabile e completo.

– Installare Budgie Desktop in Ubuntu

Prima di installare Budgie Desktop in Ubuntu dovremo per prima cosa disattivare l’eventuale login automatico in maniera tale da poter scegliere all’avvio quale ambiente desktop utilizzare.
Sempre per Ubuntu dovremo disattivare le Overlay Scrollbar dato che non sono supportate dal nuovo ambiente desktop, per disattivarle basta digitare da terminale:

gsettings set com.canonical.desktop.interface scrollbar-mode normal

a questo punto possiamo installare Budgie Desktop in Ubuntu e derivate digitando da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:sukso96100/budgie-desktop
sudo apt-get update
sudo apt-get install budgie-desktop gnome-control-center

al termine dell’installazione basta terminare la sessione e accedere alla sessione Budgie Desktop.

Budgie Desktop - Login

Una volta avviato Budgie Desktop potremo personalizzare lo sfondo ecc avviando Gnome Control Center e i tool incluso all’interno del menu -> system settings.

Home Budgie Desktop

  • io l’ho installato proprio stamattina su archlinux per testare, ma non è ancora usabile e non permette alcuna personalizzazione

  • ge+

    per curiosità: ma che cosa ha questo ambiente desktop che cinnamon non ha già?

    • ancora è un alpha, se in futuro migliorano velocità reattività e danno modo di personalizzare il DE come in xfce mate e kde, quindi che puoi stravolgere il DE e plasmarlo secondo le tue esigenze in modo semplice e immediato, be avrà gia un enorme vantaggio su cinnamon (che secondo me è pessimo)

      • ange98

        “cinnamon (che secondo me è pessimo)”
        L’ho riprovato e fidati: non sei l’unico ad avere questa opinione 😉

        • ambè perchè vedo che tutti lo lodano sembra il miglior DE esistente, pensavo di essere l’unico a schifare cinnamon

          • ange98

            la cosa buffa è che io stesso ti avevo consigliato di provarlo, ma mi è bastato testarlo per qualche giorno in più per vedere quanto sia limitato e instabile questo DE.
            Secondo me dovrebbero lavorare almeno sul carico del DE sulla CPU perché forse sarò io, ma fino alla 1.8 avevo la CPU sempre al 40% all’avvio. Dalla 2.0 sono arrivato al 30, ma mi pare comunque tanto. Con KDE i miei 4 core hanno un carico del 4% fino ad un massimo del 16% con Chromium con 8 schede aperte (6 di lffl e 2 del forum di Arch)

          • Max Franco

            scusate il ritardo… leggo solo ora…. non so che problemi possiate avere voi.. io con qiana ho un consumo di cpu quasi nullo, ogni tanto, per pochi secondi, cinnamon mi consuma intorno al 2.7% di cpu
            al momento con firefox con 15 schede aperte, thunderbird, transmission in download, chromium con due schede, un terminale con top aperto, hexchat collegato su circa 10 server e una 50ina di canali, il monitor di sistema di gnome, ho un consumo di cpu totale (tutte e 4) variabile tra il 2% e il 5%.
            ogni tanto firefox va un poco su e arriva al 10% ma in modo assolutamente sporadico. e ho un i3 nemmeno di quelli più performanti….

            quindi se le critiche a cinnamon si risolvon a questo, vi consiglio di provarlo da una installazione di mint…..

          • ange98

            “quindi se le critiche a cinnamon si risolvon a questo, vi consiglio di provarlo da una installazione di mint…”
            Magari è colpa di Arch o magari del mio pc, ora lo riprovo su Debian Sid. Magari li cambia un po’ la situazione.

  • Andrea Zucca

    Va a finire che il DE che preferisco è Unity….

  • marco

    in totale quanta ram utilizza l’intermo sistema operativo con Budgie Desktop

No more articles