Vi presentiamo Bumblebee Indicator, Password Calculator e Alsa Mixer ossia 3 nuove ed utili estensioni per Gnome Shell.

Gnome Shell
Tra le tante novità introdotte dai developer GNOME nel nuovo desktop environment Gnome Shell troviamo la possibilità di espanderne le funzionalità oppure includere alcune personalizzazioni attraverso estensioni di terze parti. Possiamo aggiungere facilmente nuove funzionalità attraverso estensioni di terze parti disponibili dal portale Extensions GNOME. Proprio in questi sono approdati in Extensions GNOME tre nuove ed interessanti estensioni denominate: Bumblebee Indicator, Password Calculator e Alsa Mixer che ci consentiranno di aggiungere nuove ed utili features al nostro ambiente desktop Gnome Shell.

– Password Calculator

Password Calculator è una nuova estensione per Gnome Shell che ci consente di creare / calcolare password sicure attraverso un semplice applet. Possiamo creare password sicure per specifici url, una volta creata la password verrà automaticamente salvata nella clipboard in maniera tale da poter essere copiata direttamente del sito web, forum ecc.

Gnome Shell - Password Calculator

– Alsa Mixer

Alsa Mixer è un’utile estensione per Gnome Shell che ci consente di integrare il volume di Alsa all’interno del status menu. L’estensione è molto utile per tutti gli user che hanno riscontrato problemi con Pulse Audio, ritornando in Alsa potranno continuare ad operare sul volume utilizzando il buon vecchio Advanced Linux Sound Architecture.

Gnome Shell - Alsa Mixer

– Bumblebee Indicator

Bumblebee Indicator è una nuova estensione per Gnome Shell che ci indica quale scheda grafica stiamo attualmente utilizzando attraverso un semplice applet dedicato.
Dall’applet Bumblebee Indicator avremo solo indicazioni della scheda grafica integrata o dedicata attualmente in uso, l’estensione non consente di poter impostare la scheda grafica, funzionalità accessibile dalle varie impostazioni di Bumblebee.

Gnome Shell - Bumblebee Indicator

Ricordo che in Extensions GNOME sono disponibili molte altre ed utili estensioni, in questa pagina troverete l’elenco delle 10 estensioni più utilizzate in Gnome Shell.

  • benedett3

    Su deal extreme si trova anche a 40 € circa ,se non è possibile indicare il link, allora provate a scrivere su Google “dx mk808” e lo troverete 😉

    Male che può andare alla dogana possono farti cacciare 20 € per di più ma si risparmi comunque

    • Luca Tavecchio

      non è detto..dipende da quanto è in regola la documentazione in allegato.. visto che molto spesso quelli di dealextreme scrivono cavolate sulla bolla di accompagnamento molto spesso non te la cavi con 20 euro.. e poi la tassazione non è costante e questi dispositivi per così dire “ibridi” lasciano ai doganieri ampie possibilità di decidere in quale categoria farlo passare e quindi di farti pagare di più.. insomma va un pò a fortuna.. e cmq su dealextreme spesso c’è roba indicata con un nome che poi però è un altra etc.. se ci fosse necessità di un reso poi.. anche come tempistiche un venditore italiano sarà sempre meglio di uno di base a honkong.. ah già ci vuole un sacco di tempo a ricevere la merce di solito

      • Sotto i 50 dollari non esiste dazio! Con Dx, a parte lunghi tempi di sdoganamento (ringraziamo filiale sdoganamento Poste ItaGliane linate o cardano al campo) nessun problema. Sempre ricevuto merce come da descrizione.

        • Giacomo Baiamonte

          anche io, grandissima serietà sotto questo punto di vista. Inoltre spediscono molto velocemente (solitamente non più tardi del giorno successivo alla ricevuta di pagamento) e hanno un bel catalogo

        • Luca Tavecchio

          Ora vado a memoria cmq a parte il fatto che 40 € sono a priori più dei famigerati 50 dollari.. La soglia di non tassazione è di 22€ da quel che ricordo da 22€ fino a 150 poi si paga l’iva senza dazio… In ogni caso il prodotto su amazon é arrivato a quasi 100 euro a quella cifra c’é di meglio!

        • franz62

          Mi spiace contraddirti ma la stazione doganale di Milano Linate trattiene due iMito Mx01 dal 4/1/2013 nonostante gli abbiamo inviato la documentazione relativa agli aquisti.
          Vorrei capire come inoltrare una protesta.

  • paul5f

    io sarei interessato all”uhost 2 voi cosa ne dite a confronto con questo? da quel che sapevo tutti gli rk3066 non arrivavano a 1,6 ghzdi clock a causa di problemi di surriscaldamento

    • Luca Tavecchio

      il problema non è il surriscaldamento in se stesso.. il problema è che il surriscaldamento influisce sulle performance del wifi… e avviene su quasi tutti questi modelli ultra compatti..

  • Su in4dealz.com lo vendono a euro 35,53.

No more articles