Zotac ha presentato al Computex 2014 di Taipei il nuovo mini-pc barebone pensato per il gaming disponibile anche nella versione Plus con 8 Gb di Ram e un hard disk da 1 TB.

ZOTAC ZBOX EN760
Negli ultimi mesi abbiamo presentato diversi personal computer prodotti da Zotac nota azienda produttrice famosa soprattutto per la commercializzazione di mini-pc barebone. Al Computex 2014 di Taipei Zotac ha presentato diversi nuovi modelli come il nuovo personal computer compatto ZBOX EN760 progettato principalmente per gli utenti appassionati di video game. ZOTAC ZBOX EN760 viene rilasciato in due varianti: Standard / Barebone ossia semi assemblato senza Hard Disk / SSD e Memoria RAM oppure nella versione PLUS completa di 8 GB di RAM e una hark disk da 1 TB.

Durante la presentazione del nuovo mini-Pc ZOTAC ZBOX EN760, Carsten Berger, senior director ZOTAC International ha indicato che:

è il momento giusto per il mini-PC gaming high-end, grazie alla combinazione perfetta di CPU e GPU la serie di mini-PC ZOTAC ZBOX EN760 è in grado di assicurare un’esperienza di gioco mozzafiato

Da notare inoltre che Zotac sta collaborando anche con Valve, nella produzione e commercializzazione di nuove console Steam Machines basate su Steam OS che approderanno nel mercato molto probabilmente nei primi mesi del 2015.

Caratteristica importante del nuovo ZOTAC ZBOX EN760 è sicuramente la scheda grafica dedicata NVIDIA GeForce GTX 860M dotata di ben 640 core e 2GB di memoria video GDDR5 fornendo il pieno supporto per nuove tecnologie NVIDIA quali GeForce Experience, GeForce ShadowPlay, Adaptive VSync e GameStream. ZOTAC ZBOX EN760 include anche diverse possibilità ’espansione dato che il mini-PC monta un drive bay SATA 6.0 Gb/s da 2.5’’, uno slot mSATA 6.0 Gb/s, due slot DDR3 SO-DIMM e quattro porte SuperSpeed USB 3.0.

Ecco le principali caratteristiche del nuovo ZOTAC ZBOX EN760:

processore: Intel Core i5 4200U dial core da 1.6 Ghz (2.6 GHz con TurboBoost) con 3MB di Cache
scheda grafica: dedicata NVIDIA GeForce GTX 860M da 2GB GDDR5
memoria: 2 x slot SO-DIMM 204-pin DDR3L (fino a 16GB)
storage: supporto per 1 HDD / SSD da 2.5 e 1 mSATA SSD
uscite video: HDMI e DVI-I
connettività: 2 Lan 10/100/1000Mbps, WiFi 802.11ac Wi-Fi e Bluetooth 4.0
porte: 4 USB 3.0 (2 pannello posteriore, 1 frontale e 1 superiore)
versione plus: 8 GB di RAM e HDD da 1 TB

ZOTAC ZBOX EN760 viene rilasciato con un DVD con i driver per Microsoft Windows, il sistema supporta comunque le principali distribuzioni Linux.
Zotac ZBox EN760 sarà disponibile da metà giugno a 549.99 dollari (circa 403 Euro) per la versione barebone e 699.99  (circa 515 Euro) per la versione Plus con 8 Gb di RAM e HDD da 1 TB.

Per maggiori informazioni su ZOTAC ZBOX EN760 consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Zotac.

  • be dai come serverino/NAS/media center/PC non è male.
    permette di fare di tutto tenendo bassi i consumi, inoltre il prezzo non è poi troppo elevato

    • come serverino è anche troppo, cosa te ne fai di un i5 e di una geforce?!
      Per giocare non sembra malaccio… certo non è il topo ma alla fine della fiera viste anche le dimensioni ridotte non è esagerato

      • come serverino è esagerato così come anche da NAS o mediacenter però visti i bassi consumi (CPU TDP massimo 15W) uno lo può anche tenere sempre acceso e usarlo sia come normale PC o da PC da gaming oltre che da server, ovviamente chi prede questo lo prende per avere un prodotto che fa tutto e non lo prende ne sono per giocare perchè a quel punto ti fai un fisso ma non lo prende nemmeno solo per serverino casalingo NAS o mediacenter perchè è esagerato

        • Gustavo

          però i 15 w dal processore cozzano un po’ coi 60 della scheda video.. la coperta “rumorosità (consumi)/prestazioni” è sempre corta, bisognerebbe vedere la resa. Se mi compro un affarino del genere e poi fa casino e scalda come un forno.. meglio un classico pc. Difficile valutazione

          • ma la GTX860M non è sempre attiva, ma la attivi te solo quando ne hai bisogno grazie a nvidia optimus/bumblebee.

            e quindi come serverino (e le altre funzioni) hai consumi molto bassi e ottime prestazioni, in più se vuoi giocare o fare lavori che richiedono una certa potenza grafica questo PC non te lo vieta, perchè all’occorrenza attivi la GPU dedicata nvidia e sfrutti tutte le performance del PC.

            quindi il poblema calore e consumi della GPU non si pone a meno che non sei tu a voler utilizzare quella GPU.

            secondo me è un ottimo PC, che fa un po di tutto e lo fa bene

    • TopoRuggente

      Inoltre siamo onesti, fra le varie “estetiche” gli zotac quadrati col cerchio colorato sono stilosi.

  • Ilgard

    Gaming è una parola grossa.
    Comunque Zotac sta sfornando mini pc di continuo e la cosa è un bene: diventeranno via via più economici e diffusi.

    • be dipende dalle esigenze di ognuno, una GTX860M va alla grande per tutti i giochi, non reggerà il fullHD a dettagli alti dei futuri e attuali giochi essendo una GPU per notebook, però è comunque una signora scheda.

      e se uno in casa ha bisogno di un PC che consumi poco in
      modo tale che possa usarlo come serverino, NAS per i backup,
      mediacenter e inoltre cerca anche un buon PC che gli consenta di giocare o fare lavori di grafica pesanti, be questo ha un ottimo rapporto
      qualità prezzo visto che con un unico prodotto riesci a fare tutto
      questo, inoltre visto il basso consumo energetico della CPU (solo 15W) lo si può tenere tranquillamente acceso tutto il giorno.

      pensa io in casa ho un HDD di rete della buffalo che mi fa da NAS e da serverino torrent e consuma circa 20W in più ho un HDD multimediale della emtec che mi fa da mediacenter e registratore TV ma ormai ha parecchi anni e non mi legge molti formati e anche questo consuma una 20ina di W (e questi 2 HDD sono accesi tutti i giorni tutto il giorno visto l’utilizzo che hanno da me), e ho un PC fisso vecchiotto (pentium e2200 dual core 2.2ghz con grafica integrata nella scheda madre) che come prestazioni va bene solo per usi
      basilari di navigazione e poco altro inoltre consuma circa 60W, con un miniPC del genere potrei sostituire tutti questi 3 dispositivi con bassi consumi e ottime performance (visto che all’occorrenza posso avviare la GPU nvidia per avere delle ottime performance e visto che non ho un monitor fullHD per giocare mi andrebbe benissimo per molti anni)

      quindi direi che per casi come il mio questo miniPC sarebbe una manna dal celo visto anche il prezzo molto conviente, non tutti esigono di voler giocare a dettagli ultra tutti i giochi con risoluzioni fullHD o 2K (il 4K non lo tiro neanche in ballo visto che per giocare bene ti serve uno SLI di titan), anche perchè per giocare con queste esigenze devi comprarti (parlo di nvidia) una GTX 770 o GTX 780, gia una GTX 760 inizierebbe ad arrancare a questo risoluzioni con dettagli ultra per i giochi più pesanti e queste 2 schede che ho detto costano decisamente tanto, solo una GTX770 ti costa più della metà del prezzo di questo miniPC e una 780 ti costa quasi quanto questo miniPC

      PS: dannato refresh automatico della pagina, fortuna che ogni tanto faccio “CTRL-A” e “CTRL-C” per salvarmi cio che scrivo altrimenti avrei perso tutto il commento

      • Ilgard

        Temo tu abbia scritto un papiro inutilmente 😀
        Se chiami un pc “gaming machine” significa che lo scopo principale di quel sistema è giocare, con risultati almeno “buoni”. Che poi tu ci faccia anche altro è irrilevante.
        Questa non è una gaming machine: questo è un pc da salotto col quale magari ci giochi anche, a patto di accettare svariate restrizioni.

        Per fare un parallelo banale: con una Golf puoi anche farci le gare di velocità ed i giri in circuito, ma non è una macchina da corsa né una supersportiva.

        Se non si fanno restrizioni simili finisce che ogni categorizzazione diventa superflua: il mio pc è una gaming machine da ufficio per il multimediale mentre scarico roba XD

        Tra l’altro, questo mini pc non arriva nemmeno alle prestazioni di una console, che ora come ora saranno tra le macchine da gioco meno potenti in circolazione (se il divario console-pc continua ad aumentare così alla prossima generazione le console saranno sistemi da salotto col quale puoi giocarci con molte restrizioni).

        • non avranno chissà quale potenza ma permettono comunque di giocare senza problemi a tutti i giochi gia usciti e in uscita nei prossimi anni, rinunciando al fullHD magari, però si gioca.

          non è un PC da gaming e non ho detto che lo è però è un ottimo compromesso per fare gaming e per tenerlo come PC server nas e mediacenter perchè visti i bassi consumi può stare tranquillamente acceso tutto il giorno e vista la potenza che garantisce la GPU nvidia si riesce anceh a giocare con tutti i suoi limiti.

          non è un PC da gaming assolutamente, anche perchè la CPU è ULV e quindi è più propensa al risparmio energetico, ma volendo la potenza per giocare non gli manca

  • mscanfe

    Cerco un pc da ufficio per sostituire l’attuale “ferrovecchio”

    Lo desidererei bello reattivo e silenzioso
    avete suggerimenti?

No more articles