Xnoise potrebbe presto diventare obsoleto

Shuerhaaken, principale sviluppatore del player multimediale Xnoise ha annunciato di voler abbandonare il progetto che potrebbe quindi diventare presto obsoleto.

Xnoise
Tra i tanti player multimediali disponibili nei repository delle principali distribuzioni Linux troviamo anche Xnoise. Di default in diverse distribuzioni Linux, Xnoise è un player multimediale open source con interfaccia grafica GTK+ che ci consente di gestire e riprodurre al meglio sia file audio che video. nato nel 2008, lo sviluppo di Xnoise ha reso il player semplice più completo, funzionale e ben integrato nei principali ambienti desktop Linux. Negli ultimi mesi abbiamo visto approdare pochi aggiornamenti in Xnoise a causa dell’abbandono di alcuni developer tra questi anche Shuerhaaken il fondatore e principale sviluppatore del player multimediale open source.

Con un recente annuncio, Shuerhaaken ha indicato di non aver più tempo di lavorare sul progetto Xnoise chiedendo quindi aiuto a nuovi sviluppatori pronti a continuare a lavorare nel mantenimento e sviluppo del player.
Essendo un progetto open source, nuovi sviluppatori potrebbero presto continuare a lavorare su Xnoise oppure avviare nuovi progetti basati sul codice sorgente e soprattutto su libtaginfo libreria per la gestione dei metadati nei vari file multimediali che continuerà ad essere supportata da altri developer.

Speriamo quindi che nuovi developer decidano di continuare a lavorare su Xnoise altrimenti il player diventerà un progetto obsoleto come già accaduto in passato con molti altri software open source.

Home Xnoise 

via

Altre storie
linux karlitschek
Il fondatore di NextCloud crede ancora nel successo di Linux su desktop