In questa guida vedremo come aumentare il volume di VLC superiore ai 125% impostati di default, ecco come fare..

VLC Volume al 200%
VideoLAN VLC è uno dei player multimediali più apprezzati ed utilizzati dagli user Linux e non solo. Tra le principali caratteristiche di VLC troviamo il supporto per i più diffusi formati di file audio e video oltre a moltissime funzionalità unite ad un’interfaccia grafica semplice e minimale. Può capitare di trovare video registrati con volume molto basso, per questo motivo i developer VLC ci consentono di aumentare il volume fino al 125%,  livello che ci consente di mantenere ancora una discreta qualità audio. Dalle preferenze di VLC possiamo inoltre aumentare maggiormente il volume (in caso di file audio o video con volume bassissimo) con la possibilità ad esempio di portalo anche a 200% o percentuali superiori.

Per aumentare il volume massimo in VLC basta avviare il media player open source, e dal menu Strumenti andare in Preferenze e cliccare in basso a sinistra Tutto in “mostra le impostazioni”.

Una volta avviato le preferenze complete di VLC basta andare nella sezione Interfaccia e poi in Interfacce Principale e tra le varie disponibili scegliamo QT come da immagine in basso.

VLC -  Preferenze

A questo punto scorriamo tutte le varie opzioni dell’interfaccia grafica Qt fino ad arrivare in fondo nella sezione “volume massimo visualizzato” ed aumentiamo a 150% o una percentuale superiore (nel mio test ho inserito 200%) e clicchiamo in Salva.
Riavviamo VLC ed ecco il volume massimo aumentato conforme le nostre preferenze, per ripristinare il volume come da default basta ripetere l’operazione e cliccare sul pulsante “ripristina preferenze” e salviamo.

Ringrazio il nostro lettore Gigi per la segnalazione.

  • Alberto

    Unity lo continuo a capire per i cellulari ma per il desktop mi dispiace tanto ma gnome 2 uber alles o al massimo passerò a cinnamon o mate ma MAI MAI a unity

    • a dire il vero io non lo vedo nemmeno nei cellulari
      la barra che si nasconde è un po un disatro
      vedi applicazioni android e rom android che avevano integrato questa funzionalità poi rimosse dopo poco perchè inutilizzabili

  • Francesco

    Non si sa perché abbiano tolto questa cosa che nei primi unity c’era. Secondo me è il modo migliore per gestire la barra laterale.

    • devi dirlo a mark shuttleworth dato è stato lui a toglierlo
      non c’è alcuna discussione a riguardo con la community
      neppure per quando è stato inserito unity
      il lens shopping ecc
      stessa cosa con molti altri progetti integrati
      ubuntu è comandato da una sola persona
      non da una community come si vuol far credere

  • dongongo

    C’è modo di usarlo anche su Arch Linux con Unity?

    • si su aur tra un paio di giorni troverai le patch
      te lo segnalo appena arrivano

      • dongongo

        Grazie, ci conto! Sei gentilissimo! 🙂

  • biosniper

    ottima segnalazione per i sordi!
    …ca’ detto?
    OTTIMA SEGNALAZIONE PER I SORDI !!!!

  • METAFISICA

    L’acqua calda:chi fa questi articoli???
    ..e cmq l’audio settato oltre il 125% non da il massimo,VLC lo dava al 100% di default ma visto “chi” come quelli che scrivono gli articoli ha esagerato PORTANDOLO AL 125%!!!
    LASCIART STARE IL BUON DEFAULT DI VLC,NON SMANETTATE OVVERO AL MAX CAMBIATE LA SKIN..

    • potresti spiegarti un po meglio?

    • bau bau

      ma imparare a scrivere in italiano?

    • Se non ti sta bene l’articolo non leggerlo, di conseguenza è inutile pure che commenti.

      In questo blog gli articoli vengono scritti non solo per coloro che sono più esperti ma anche per coloro che si stanno avvicinando al mondo Linux e determinati accorgimenti la gente comune non sa come applicarli, di conseguenza vengono illustrate anche cose semplici per aiutare qualsiasi tipo di utente.

      Di certo non siamo nel blog di Aranzulla.

      • tomberry

        L’uomo che ha dato un nuovo significato alla parola pudore? XD

    • floriano

      il 100% è per ascoltare senza distorsione, se poi il volume è troppo basso e le orecchie non bastano allora si ammette un po’ di distorsione pur di ascoltare qualcosa.

      secondo me è geniale e dovrebbe essere implementata di serie nei sistemi operativi….

      • Il Cineasta

        Rispondo a te, ma lo faccio per tutti quanti che a quel che vedo mi sembra non hanno chiaro come funziona il suono nei vari supporti. Quando viene registrato un Dvd, o qualunque file digitale esiste un limite chiamato 0Db che è il “tetto” oltre il quale il suono tende a distorcere poichè è il massimo che la gamma dinamica di quel supporto può permettere. Nella musica esiste un trucco diciamo che pompa il suono verso quel tetto che si chiama compressione e che aumenta il loudness (cioè la percezione del suono) a parità di volume. Nei supporti che contengono film o altro esistono specifiche precise che sono adatte a un ascolto di qualità senza affaticare e quindi con un loudness naturale (e quindi non pompato come in certa musica) considerando che esso venga fatto su impianti con potenza e qualità sonora adeguata. Nella realtà di tutti i giorni invece spesso si ascoltano magari con le casse di un portatile che ha caratteristiche non adeguate a ciò. In ogni caso spesso quando si tratta di un film o documentario non si tocca questo tetto se non nel suo punto massimo considerando l’intera durata, quindi talvolta mettere 200% se il suono in quel momento è la metà del consentito dal supporto significa semplicemente ascoltarlo come se fosse ancora entro il limite consentito. Spero di esser stato chiaro e di non essermi dilungato eccessivamente! 🙂

  • Io lo aumento con la rotella del mouse 😀
    Ma più aumenta più si sente male…

  • SalvaJu29ro

    Una volta non arrivava al 400%? 😀

    • mi ricordavo il 200, il 400 mi pare non ci sia mai arrivato anche perchè poi distorce troppo amplificare così tanto l’audio

      • SalvaJu29ro

        Se non ricordo male arrivava al 200% normalmente
        Mentre se scorrevi con la rotella arrivava a 400 ma si sentiva male
        Ma potrei sbagliarmi

    • Gancio

      Non mi va di mettere il link, ma cerca sul forum di VLC il messaggio «It is gone. The new 200% is the old 400% with a non-linear scale.» di Jean-Baptiste Kempf.

  • Agostino

    Io ho risolto con amplificatore esterno costruito da me.

  • crossedhead

    come farsi venire un infarto con le cuffie ed un mouse XD

  • Gancio

    In realtà non serve cambiare nessuna impostazione segreta, basta scrollare al centro del video. È così da tempo immemore. Nelle tracce solo audio bisogna naturalmente allargare la finestra fino a quando compare il logo di VLC.

    • Michelangelo Messina

      Nelle versioni scaricabili più recenti non è così: il volume massimo raggiungibile con lo scroll è quello in basso a destra (per le tracce audio), quindi bisogna reimpostare i limiti proprio come scritto in questo articolo, che mi è tornato veramente utile 😉

  • Kraig

    Come buttare via le casse, soprattutto chi ha quelle più economiche.

    • cippalippa

      non sempre pero’.

      ottima soluzione con l’audio integrato sulle mobo ‘entry level’ che lesinano sull’amplif. nel chip audio.

      salire 125%+ nei film DVD o rippati molto spesso bassi come volume permette di rendere accettabile la fruizione dei contenuti.

      Magari VLC fosse anche presente oltre ai filtri (video) anche di filtro per elimino distrurbi audio: filtri (vari tipi) rumore per capirci, presenti in materiale bootleg o nelle registrazioni amatoriali. non so se ci siano gia’ integrati o attivabili/configurabili a seconda delle necessita’, ma li troverei molto utili quanto quelli per la parte del flusso video. ridurre il fruscio o rumore di fondo di molte registrazioni non professionali nello stream in tempo reale :-/ sarebbe l’ottimale.

No more articles