In questo articolo andremo ad analizzare tutte le novità confermate durante l’Ubuntu Developer Summint / UDS 14.06.

UDS 14.06
Si è da poco concluso l’Ubuntu Developer Summit (UDS) 14.06, importante evento che per tre giorni raduna online gli sviluppatori di Ubuntu e dei progetti correlati i quali parleranno delle varie novità da integrare nelle future release. Da notare che l’UDS 14.06 è stato il primo meeting senza Jono Bacon, l’ex Community Manager di Ubuntu, che si dimesso nei giorni scorsi per andare a lavorare presso la Fondazione XPrize. Tra le novità confermate durante l’Ubuntu Developer Summit 14.06 troviamo la nuova ISO della versione in fase di sviluppo di Ubuntu 14.10 Utopic con Unity 8, versione che consentirà ai developer e utenti di poter testare e seguire lo sviluppo del nuovo “Unity Next” versione che approderà nei prossimi mesi di default negli smartphone Meizu MX3 e BQ Aquaris.

Ubuntu 14.10 Utopic molto probabilmente verrà rilasciata con due ISO: una con Unity 7.x basato su Gnome 3.12 / GTK+3.12 e l’altra con Unity 8 e il nuovo server grafico MIR.
I developer hanno parlato anche di Systemd, il nuovo gestore degli avvii, che troviamo già disponibile nei repository ufficiali di Ubuntu 14.10 Utopic ma che molto probabilmente non sarà di default visto i tanti bug ancora da risolvere, molto probabilmente la migrazione avverrà con al futura versione 15.04.

Durante il recente UDS 14.06 si è parlato anche di click il nuovo gestore dei pacchetti / sistema di pacchettizzazione di default nella versione mobile di Ubuntu. Il nuovo Click sarà disponibile anche nella versione desktop di Ubuntu consentendo agli utenti di poter installare le applicazioni di Unity Next attraverso il nuovo gestore dei pacchetti.

Novità anche per Ubuntu 14.10 Server, versione che supporterà Bcache consentendo di utilizzare una SSD come cache di lettura / scrittura e altre importanti migliorie, per Ubuntu Touch arriva Bacon2D il nuovo motore grafico 2D che dovrebbe consentire ai developer di poter lavorare su futuri game nativi per il nuovi sistema operativo mobile open source.

Queste sono le principali novità confermate per Ubuntu 14.10 Utopic, molte altre arriveranno durante lo sviluppo della nuova release.

No more articles