Canonical ha rilasciato Ubuntu One Downloader, semplice applicazione per scaricare i file ancora presenti nell’ormai obsoleto servizio di cloud storage.

U1 Downloader
Tra i tanti progetti sviluppati da Canonical troviamo anche un servizio di cloud storage denominato Ubuntu One che fino a poco tempo fa consentiva agli utenti di poter salvare, condividere e sincronizzare gratuitamente i propri file in uno spazio web. Gli alti costi dei server per mantenere sicuro e affidabile il servizio Ubuntu One hanno portato l’abbandono del servizio di cloud storage da parte di Canonical, con i file che rimarranno accessibili agli utenti fino a fine luglio nei giorni successivi verranno tutti eliminati. Per facilitare il download dei file rimasti ancora in Ubuntu One, Canonical ha rilasciato il nuovo U1 Downloader semplice script che ci consente di scaricare facilmente nel nostro personal computer i file e directory presenti nello spazio web.

Disponibile per Linux, Microsoft Windows e Mac, Ubuntu One Downloader ci consentirà di scaricare facilmente i nostri file presenti ancora nell’ormai obsoleto servizio di cloud storage di Canonical in maniera tale da poterli conservare in pendrive, hard disk o nei tanti altri servizi di hosting storage disponibili.

U1 Downloader in Linux

– Installare U1 Downloader

U1 Downloader è un tool gratuito disponibile per Linux, Windows e Mac, basta collegarci in questa pagina e scaricare la versione specifica per il nostro sistema operativo.

Per Linux basta scaricare il file .tar.gz estrarlo e spostare il file u1_downloader nella home, a questo basta avviare il terminale e digitare:

./u1_downloader

ci verrà chiesto di inserire la nostra email e password del nostro account Ubuntu One / Launchpad successivamente partirà il download dei file che verranno salvati con le rispettive directory presenti sullo spazio web di Canonical.
Al termine del download possiamo rimuovere lo script dato che non ci servirà più.

No more articles