Durante il Tizen Developer Conference 2014 è stato presentato il nuovo progetto Tizen TV e le nuove features previste per Tizen 3.

Tizen
Si è da poco concluso il Tizen Developer Conference 2014, importante evento che ha portato a San Francisco gli sviluppatori Tizen e dei progetti correlati. Durante l’evento sono state presentate alcune interessanti novità come ad esempio il nuovo Samsung Z, il primo smartphone ad includere il nuovo sistema operativo mobile sviluppato da Samsung e Intel, inoltre è stato presentato il nuovo Tizen TV e la versione in fase di sviluppo di Tizen 3.0.

Tizen TV è una versione del sistema operativo mobile ottimizzata per tv di nuova generazione, progetto ancora in fase di sviluppo che comunque sembra già funzionare egregiamente.
Come possiamo notare dal video incluso nell’articolo, Tizen TV dispone di un’interfaccia grafica ottimizzata per l’utilizzo con un normale telecomando o mouse, con un design a griglia che ci consente un rapido accesso alle principali funzionalità come Live TV, Foto, Video, Musica, App, Source ecc.

Per ogni selezione avremo informazioni correlate esempio nella scheda live tv troveremo l’accesso ai canali tv preferiti, in musica l’elenco degli album disponibili ecc. I developer del progetto Tizen TV hanno indicato che il sistema operativo consente il supporto per la riproduzione di file multimediali contenuti in pendrive, hard disk esterni ecc. Importanti novità arrivano dalla piattaforma di sviluppo, che consentirà agli sviluppatori di creare facilmente applicazioni web in HTML5 e Javascript facilitando quindi il porting con le attuali disponibili per Mozilla Firefox OS.

Durante il Tizen Developer Conference 2014 i developer hanno presentato anche alcune importanti novità previste per la futura versione 3.0 di Tizen. Tra le principali novità troviamo il supporto per il completo supporto per Wayland e il supporto per sistemi 64 Bit sia con processori X86 che ARM.
Tizen 3.0 include come gestore di avvii di default Systemd, il quale approderà presto anche in Debian e Ubuntu Linux, introdotto anche il supporto per SMACK e Cynara inoltre (come per Tizen TV) il sistema operativo includerà il supporto per applicazioni web in HTML5 e Javascript.
Per maggiori informazioni su Tizen 3.0 Common consiglio di consultare la pagina dedicata dal blog ufficiale Tizen.

No more articles