Synapse si candida come valida alternativa al Dash di Unity

21
217
Lo sviluppo di Synapse sta rendendo il Lanciatore sempre più completo e funzionare candidandolo come una valida alternativa al Dash di Ubuntu Linux

Synapse in Ubuntu Linux
Tra le principali novità introdotte nel desktop environment Unity di Canonical troviamo il Dash ossia la “lavagna” intelligente che ci consente di effettuare ricerche di applicazioni, file oltre a varie ricerche sul web. Funzionalità molto simile la troviamo in Synapse semplice “Lanciatore” open source per Linux che include moltissime ed utili funzionalità che lo candidano come l’attuale migliore alternativa al Dash di Unity. Simile a Spotlight di Apple Mac, Synapse ci consente di effettuare ricerche mirate nelle applicazioni installate sul nostro sistema operativo digitando semplicemente una parte del nome, caratteristica che rende il software davvero molto interessante sono le varie estensioni dedicate che ci consentono di aggiungere molte ed utili funzionalità al lanciatore.

Grazie al supporto per Zeitgeist, Synapse ci consente di effettuare ricerche mirate nei file presenti sul nostro sistema operativo, il lanciatore è in grado di cercare velocemente documenti, immagini, file audio e video ecc ed avviarli velocemente. Synapse ci consente inoltre di effettuare calcoli, effettuare operazioni da riga di comando (sfruttando le stesse  funzionalità di Esegui / Alt+F2), effettuare ricerche sul web (avviando poi il risultato con il nostro browser preferito), effettuare ricerche nei segnalibri del nostro browser, operare in alcune applicazioni (esempio possiamo cambiare brano o mettere in pausa il nostro player audio) e molto altro ancora.

Da notare inoltre che dalle preferenze possiamo attivare / disattivare ogni singola funzionalità / estensione, inoltre dalla sezione generazione possiamo personalizzare la scorciatoia da tastiera per avviare il lanciatore (di default basta cliccare super o tasto windows e la barra spaziatrice).

Synapse - preferenze

Gli ultimi aggiornamenti di Synapse, oltre ad includere il supporto per nuovi ambienti desktop come Cinnamon, Gnome Shell, LXQt, Mate ecc hanno reso il lanciatore molto più stabile e reattivo richiedendo anche pochissimi MB per l’utilizzo cosi da poter essere utilizzato anche in sistemi datati.

Per installare la versione in fase di sviluppo di Synapse in Ubuntu e derivate basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:synapse-core/testing
sudo apt-get update
sudo apt-get install synapse

al termine dell’installazione basta avviare Synapse da menu.

Home Synapse