Gli sviluppatori del progetto Springseed hanno rilasciato la nuova versione 2.0 che include un’interfaccia grafica completamente rivisitata.

Springseed 2.0 in Ubuntu
Springseed è un progetto open source creato per fornire all’utente un’utile applicazione per gestire al meglio i propri appunti e varie note con la possibilità di poterle sincronizzare tra vari pc grazie al supporto per il servizio di cloud storage Dropbox. Tra le principali caratteristiche di Springseed troviamo la possibilità di gestire al meglio appunti e note grazie anche ad un’editor di testo e la possibilità di raggrupparle per categorie.
Dopo il successo della precedente versione 1.1, gli sviluppatori di Springseed hanno rilasciato la nuova versione 2.0, aggiornamento che include diverse correzioni e porta con se la nuova interfaccia grafica.

La nuova interfaccia grafica di Springseed 2.0 migliora il supporto per display di netbook e tablet, il nuovo aggiornamento include anche nuove features come il conteggio delle parole in modalità modifica.

– Installare Springseed

Springseed 2.0 è disponibile per Ubuntu e Derivate scaricando il pacchetto deb da questa pagina.
Al termine dell’installazione basta avviare Springseed da menu / dash, dalle preferenze bastare inserire i dati del nostro account drobpox per sincronizzare le varie note, appunti, categorie ecc.

Per rimuovere Springseed basta digitare da terminale:

sudo apt-get remove springseed

Springseed è disponibile anche per Arch Linux attraverso AUR.

Home Springseed

No more articles