Vi presentiamo Serviio semplice software che ci consente di creare un media server DLNA per accedere ai nostri video, immagini, musica da Smart TV, Media Center, device mobili ecc.

Serviio in Ubuntu
Nei giorni scorsi abbiamo visto come installare e configurare Rygel, progetto sviluppato da GNOME che ci consente di creare un server UPnP/DLNA per poter accedere e riprodurre i nostri file multimediali da pc, device mobili, tv di nuova generazione utilizzando la nostra rete locale. Una valida alternativa a Rygel è sicuramente Serviio, software proprietario multi-piattaforma che ci consente di creare facilmente un server DLNA con incluse numerose e utili funzionalità. Serviio ci consente la riproduzione di file multimediali sua nel formato nativo oppure in formato supportato dal nostro dispositivo, dispone di supporto per metadati inclusi nei file velocizzandone cosi le ricerche.

Con Serviio potremo accedere ai nostri contenuti multimediali da qualsiasi browser grazie al MediaBrowser, presente anche il supporto per le cover / locandine di film e album musicali, possiamo anche catalogare i nostri file multimediali ad esempio per tipologia, genere oppure per le serie tv in stagni ecc.

Serviio è un software disponibile nella versione free e pro la quale include alcune funzionalità aggiuntive che possiamo testare per 15 giorni post installazione successivamente possiamo continuare ad utilizzare la versione gratuita (che include comunque la gestione server DLNA ecc ) oppure acquistare la versione PRO (che include principalmente il media browser per accedere ai contenuti multimediali da qualsiasi browser) a 25 dollari.

– Installare Serviio

Serviio è un software multi-piattaforma disponibile per Linux, Microsoft Windows e Apple Mac.
Per Linux, Serviio non richiede alcuna installazione basta aver installato Java e FFMpeg nella nostra distribuzione.

Per prima cosa installiamo Java in Ubuntu e derivate digitando da terminale:

sudo apt-get install openjdk-7-jre

ora dobbiamo installare FFMpeg digitando:

Per Ubuntu 14.04 Trusty e versioni successive:

sudo apt-add-repository ppa:jon-severinsson/ffmpeg 
sudo apt-get update
sudo apt-get install ffmpeg 

Per Ubuntu 12.04 Precise LTS e derivate (compreso elementary OS) basta digitare:

sudo apt-get install ffmpeg

a questo punto scarichiamo Serviio per Linux da questa pagina, estraiamo il file tar.gz e rinominiamo la cartella in serviio e spostiamola nella home.

Ora spostiamo la cartella serviio nella directory /opt digitando:

sudo mv serviio /opt/

fatto questo creiamo due eseguibili che ci consentiranno di avviare il server Serviio e avviare il pannello di configurazione per far tutto questo digitiamo da terminale:

wget https://dl.dropboxusercontent.com/u/964512/lffl/serviio_console
wget https://dl.dropboxusercontent.com/u/964512/lffl/serviio_start
sudo mv serviio_console /usr/bin/
sudo mv serviio_start /usr/bin/
sudo chmod +x /usr/bin/serviio_start
sudo chmod +x /usr/bin/serviio_console

Ora possiamo avviare Serviio cliccando su Alt+F2 e digitando

serviio_start

e avviamo il pannello di controllo di Serviio digitando sempre da ALT+F2

serviio_console

da li potremo operare nelle cartelle, gestire le fonti online ecc, dalla scheda Remoto basta cliccare in basso a sinistra su “Apri il navigatore multimediale” per accedere a Media Browser.

Serviio MediaBrowser

Per avviare automaticamente Serviio all’avvio basta andare in applicazioni d’avvio e inserire come nome serviio e come comando:

serviio_start

come da immagine in basso e salviamo il tutto.

Serviio avvio automatico

Per rimuovere Serviio basta digitare:

sudo rm -r /opt/serviio 
sudo rm /usr/bin/serviio_start
sudo rm /usr/bin/serviio_console

e avremo Serviio rimosso dalla nostra distribuzione.

Home Serviio

No more articles