Samsung ha finalmente presentato il nuovo Z, smartphone di fascia media con Tizen il nuovo sistema operativo mobile basato su Kernel Linux.

Samsung Z
Dopo anni di duro lavoro è finalmente disponibile il primo smartphone basato su Tizen, sistema operativo mobile open source nato dalla collaborazione tra Samsung ed Intel e la Linux Foundation. Tizen si basa sul codice sorgente di MeeGo ed include moltissime ottimizzazioni e nuove tecnologie compreso il nuovo server grafico Wayland che troveremo presto di default nelle principali distribuzioni Linux. In Samsung Z troviamo preinstallato il nuovo Tizen 2.2.1, versione del sistema operativo mobile che include numerose migliorie che vanno a velocizzare l’avvio e rendere più reattive le varie applicazioni, ottimizzata anche la gestione del multitasking e introdotte nuove personalizzazioni dedicate all’interfaccia grafica con svariati temi dedicati.

Le principali caratteristiche del nuovo Samsung Z:

display: 4.8 pollici Super AMOLED con risoluzione HD da 1280 x 720 pixel
processore: quad core da 2.3GHz
ram: 2GB
storage: 16 Gb espandibili tramite microSD
fotocamere: anteriore da 2.1MP, posteriore da 8MP con flash led ed autofocus
connettività: LTE, WiFi802.11 a/b/g/n, Bluetooth e GPS
sensori: accelerometro, sensore prossimità, sensore luce ambientale e lettore impronte digitali
dimensioni: 138.2 x 69.8 x 8.5mm
peso: 136g
batteria: 2600mAh
sistema operativo: Tizen 2.2.1

Samsung Z

Samsung Z sarà disponibile dal terzo trimestre per il mercato russo, successivamente approderà in altri mercati, attualmente non si conoscono altri dettagli e prezzo. Maggiori informazioni arriveranno molto probabilmente dal Tizen Developer Conference evento nel quale verranno presentate altre novità dedicate al nuovo sistema operativo mobile open source.

  • EnricoD

    xD … fai un mattone cosi, con un processore del genere, ram e tutti sti caxxi e poi ci metti uno schermo da 4 . 8 pollici con una risoluzione del genere, ma dai, me fate ride!
    chissà poi che Tizen non si riveli un flop come bada… xd
    meglio aspettare qualche dispositivo migliore con FFOS …

    • -.-

      perchè scusa, che cosa gli manca? o forse tu hai gli occhi di una mosca e vedi meglio degli umani comuni?

      • EnricoD

        Tu come al solito non mi hai capito. Il fatto è che Samsung te lo spara tra i 300 e 500 €, cosa pensi che te lo regala??? al quel prezzo e viste le caratteristiche ci voleva anche uno schermo con una alta risoluzione, sarebbe stato più appropriato, per me non ha tanto senso

        • heron

          concordo che poteva stare effettivamente entro i €300, ma Samsung si sa, da quando ha scoperto il sovrapprezzare non scende più sotto il milione del vecchio conio per gli high end xD
          Tuttavia i 720p di certo non li distingui ad occhio dai 1080p, almeno sotto i 5,5″ che avrebbero l’unico effetto di rallentare giochi e applicazioni.

          • iClaud

            Ho uno smartphone a 5 pollici in risoluzione 720p, eppure non è brutto, anzi, prestazioni alte, battery drain più basso e qualità dello schermo comunque eccellente. Secondo me il full HD è inutile fino ai 5 pollici

          • heron

            oops volevo scrivere 5,5″ e per inciso sono perfettamente d’accordo con te

    • Ale

      720p su 4,8″ vanno benissimo (306ppi: i pixel devi cercarli con la lente di ingrandimento!) !…non stiamo parlando delle recenti padelle S5/One M8/G3/Z2…

  • -.-

    la strategia di samsung sta prendendo forma: prima ha tolto android dai dispositivi indossabili, ora sta tastando il terreno con i telefoni. Considerata la parentela con meego, la maggior parte delle app fondamentali ci saranno già (facebook, twitter, whatsapp etc… ) in più samsung ha creato uno stuolo di app antagoniste rispetto a google (s-voice, per dirne una) che potrebbero favorire la transizione… sono curioso di vedere che ne viene fuori

    • EnricoD

      Ma quale strategia… Samsung ci ha già provato una volta con Bada, flop, come sarà un flop Tizen dato che l’anno scorso ci hanno integrato bada… XD se l’alternativa ad Android è una cosa fatta da Samsung e che già ha floppato una volta … allora preferisco iOS o win phone xd
      Belle le app bloatware Samsung, te le raccomando xd
      L’alternativa è Firefox OS , mettitelo in testa

      • luca

        peccato che nokia ha abbandonato meego devo tenermi N9 stretto sperando in ubuntu o firefox os?

        • -.-

          è quello che sto facendo io 🙂 nessun telefono al mondo, al momento, è in grado di rivaleggiare con l’N9, per quanto mi riguarda

          • luca

            sono tornato da un viaggio di 5 giorni in francia stupende le mappe offline

      • -.-

        sono il primo a sostenere firefox OS e anzi, se inizieranno ad arrivare dispositivi degni di attenzione (adesso sono troppo entry-level) non è detto che non passi a firefox os. Non mi piace il design samsung, né mi piace android. Ma se devo scegliere fra google e samsung, la scelta è presto fatta: compro da chi non mi spia 🙂

    • Davide

      Non solo smartphone e indossabili ma Tizen forse lo inseriranno anche sulle smart tv, un po come ha fatto LG con le sue tv utilizzando webOS

  • sinceramente TizenOS non mi dice nulla, mi piace più firefoxOS come alternativa a Android.
    se al posto di Android di google devo avere un altro OS “open” in cui dietro al posto di google c’è samsung, allora tanto vale rimanere ad android.
    invece firefoxOS secondo me è un buon OS libero sicuro e con un occhio di riguardo alla privacy, se poi è più leggero e funziona meglio di android ben venga, speriamo lo rendonano disponibile per gli smartphone android di fascia bassa che hanno ancora android 2.3.x così almeno gli si può ridare un po di vita

    • EnricoD

      Tizen oramai non esiste più, o meglio, il Tizen che cominciava a mostrarsi nel 2011 – 12 con le prime alpha… Ora che ci hanno integrato anche quanto sviluppato fino al 2013 con bada… Beh… Sarà un altro flop .. Badazen, the bada revenge… Mah!
      Firefox OS è l’unica alternativa

      • vinnie

        Che badano tutti a ***
        Pure a me il progetto di firefox os è quello che mi stuzzica di più anche se oggettivamente quello di ubuntu ha più potenzialità.
        Però mi scoccia, tutti a fare i paladini della giustizia con della paccottiglia cinese closed, a quando il cellulare open hardware oltre che software? il free runner non lo comprai perché secondo me un dispositivo che basa tutto sul touchscreen deve avere uno schermo più grande di quello che offrivano loro all’epoca.

  • Davide

    Tizen si potrebe rivelare un ottima scelta solo se inseriranno il supporto delle app Android (come fa Sailfish), in caso contrario la vedo difficile per Samsung

    • EnricoD

      Se avrà il parco software che aveva bada con qualche app samsung sarà una bella sòla
      A parte che sarà pieno di robaccia, ma non comprerei mai una cosa del genere
      Poi samsung un giorno ti supporta e il giorno dopo no… Si sa, samsung fa pena nella gestione aggiornamenti os

      • vasco

        pero devi amettere che lo schermo del primo samsung bada era meraviglioso poi molto elegante

        • EnricoD

          non lo so, Io avevo un samsung wave 2 ed era carino, peccato bada e per fortuna che riuscì a venderlo subito e a farmi un xperia neo, davvero un gran bel telefono

  • Franz H. Blake

    Ma sinceramente, chi comprerebbe uno smartphone senza le applicazioni? A me piacerebbe comprare un ubuntu phone ma che ci farei? Lo smartphone lo si usa per studiare e lavorare, dovrebbero supportarmi almeno smartpharma e medscape..

    • lucia

      io ho un nokia lumia e ti posso assicurare che non mi manca niente.il migliore per studiare e lavorare e senza i lag di android:)

    • lucia

      Avevo scritto prima ma evidentemente e i moderazione,ho un nokia lumia e sinceramente e il migliore per studiare e lavorare,non sento nessuna mancanza di app!poi dipende per cosa lo usi tu un smartphone

      • lucio

        studi con il cellulare?

        • lucia

          era riferito al commento di sopra,ma si studiavo anche con cellulare non per forza tutti programmano e fanno app per android e ios:)per non parlare dei grafici algebra e equazioni sempre utili a portata di mano
          esame tecnologia web corso di laurea informatica sviluppare compatibile a scelta wp ios e android e specialmente richiesto compatibilità con internet explorer:)

        • lucia

          ovvio che tutti noi che frequentiamo questo blog ammiamo open source pero discriminare senza conoscere mi sembra troppo,almeno prima lo devo vedere e provare per dire che sia al altezza o no

  • Luky

    Secondo me è una cosa abbastanza inutile. IOS e Android dominano attualmente il mercato, e da una parte c’è una fascia molto ristretta di dispositivi, dall’altra Android per il resto, ed esiste già con un parco software ben sviluppato e chi comprerebbe un telefono con Tizen quando già esiste Android che fa le stesse cose ma migliori e con un parco software all’altezza di tutto il resto.
    L’idea sarebbe di portare cose nuove, come SailfishOS e la compatibilità per Android.

    • adorno

      io non metterei mai nella stessa frase samsung e inutile …

    • TopoRuggente

      Al contrario.
      Tizen
      1) é di Samsung e di Intel
      2) supporta sia applicativi nativi che Android.

      Direi che ha le carte in regola per entrare molto più violentemente sul mercado di FOS e Sailfish, per quanto anche questi due progetti meritino molta attenzione.

  • Daniele

    davanti sembra un 4x con launcher Huawei

No more articles