Velocizzare il browser Linux con Profile Sync Daemon

33
369
Attraverso Profile Sync Daemon potremo rendere più reattivo Firefox, Chrome / Chromium, Opera ecc in Linux, ecc come fare

 profile-sync-daemon in Ubuntu Linux
Profile Sync Daemon è un semplice progetto che ci consente di rendere più veloce e reattivo il nostro browser Linux semplicemente spostando il nostro profilo nella memoria RAM del nostro sistema (molto più veloce del nostro hard disk) utilizzando il tool tmpfs. Semplice e funzionale, Profile Sync Daemon supporta i più diffusi browser per Linux come Mozilla Firefox (sia nella versione Stabile, Beta o Unstabile), Google Chrome e Chromium, Konqueror, Midori, Opera, Gnome Web (Epiphany), Seamonkey e Qupzilla. Gli ultimi aggiornamenti di Profile Sync Daemon hanno introdotto diverse ottimizzazioni e correzioni di bug, oltre ad includere il supporto con le più recenti distribuzioni Linux.

Tra le varie migliorie, troviamo risolti alcuni problemi nuove SSD, introdotto il supporto per Gnome Web e molto altro ancora.

– Installare Profile Sync Daemon

Installare Profile Sync Daemon è molto semplice, l’importante è configurarlo correttamente post installazione per il corretto utilizzo. Per prima cosa installiamo Profile Sync Daemon digitando da terminale:

Per installare Profile Sync Daemon in Ubuntu, Linux Mint e derivate:

sudo add-apt-repository ppa:graysky/utils
sudo apt-get update
sudo apt-get install profile-sync-daemon

Per installare Profile Sync Daemon in Debian e derivate:

echo "deb http://ppa.launchpad.net/graysky/utils/ubuntu saucy main" > /etc/apt/sources.list.d/graysky.list
echo "deb-src http://ppa.launchpad.net/graysky/utils/ubuntu saucy main" >> /etc/apt/sources.list.d/graysky.list
apt-key adv --keyserver keyserver.ubuntu.com --recv-keys FF7F9516
gpg --keyserver wwwkeys.pgp.net --recv-keys C1C5C63BF0E0B4E7
gpg --armor --export C1C5C63BF0E0B4E7 | apt-key add -
apt-get update
apt-get install profile-sync-daemon

Per installare Profile Sync Daemon in Fedora e derivate:

sudo yum install profile-sync-daemon

Per installare Profile Sync Daemon in Arch Linux e derivate:

yaourt -S profile-sync-daemon

Una volta installato Profile Sync Daemon dovremo inserire il nostro username nel file di configurazione psd.conf, basta digitare da terminale:

sudo nano /etc/psd.conf

nella stringa USERS=”” dovremo aggiungere il nostro username nel mio caso sarà USERS=”lffl” come da immagine sotto e salviamo il tutto cliccando su Ctrl+x e poi s

 profile-sync-daemon - configurazione

Una volta introdotto il nostro user chiudiamo tutti i browser e avviamo  il processo di trasferimento / sincronizzazione dei dati digitando:

profile-sync-daemon parse

se tutto corretto dovremo avere come risultato il nostro username e i browser che saranno ottimizzati.

Il tool dovrebbe automaticamente avviarsi ad ogni avvio della distribuzione, possiamo avviarlo “manualmente” digitando da terminale:

sudo service psd start

Per Arch Linux e Fedora dovremo avviare Profile Sync Daemon da Systemd digitando:

sudo systemctl enable psd.service

e riavviamo.

Per verificare che Profile Sync Daemon funziona correttamente basta accedere alla directory /dev/shm) o /run/shm e verificare che siano presenti cartelle con il nostro nome e browser (esempio lffl-firefox).

Per rimuovere Profile Sync Daemon in Ubuntu, Debian, Linux Mint e derivate basta digitare:

sudo apt-get remove profile-sync-daemon

e riavviamo.

Home Profile Sync Daemon