E’ disponibile per Android il nuovo Nokia Z Launcher, versione in fase di sviluppo della nuova home creata dall’Advanced Technologies Group di Nokia divisione non gestita da Microsoft.

Nokia Z Launcher
Da pochi mesi sono approdati sul mercato i nuovi smartphone low cost di Nokia della gamma X basati su sistema operativo mobile Android, dotati di Launcher, Store e applicazioni dedicate. A quanto pare Android sembra piacere ai tecnici Nokia i quali stanno lavorando i molti nuovi progetti dedicati compreso il nuovo Launcher Z presentato nei giorni scorsi. Nokia Z Launcher è u nuovo progetto (ancora in fase di sviluppo) che punta a migliorare l’esperienza utente mobile di Android includendo alcuni ritocchi al design con features in grado di adattarsi al meglio alle nostre attività quotidiane.

Sviluppato dall’Advanced Technologies Group di Nokia, divisione che non è stata acquisita da Microsoft, il nuovo Nokia Z Launcher punta a facilitare l’accesso ad applicazioni e contatti specifici per ogni nostra attività quotidiana, ad esempio al mattino potremo accedere velocemente alle applicazioni di news, email, navigatore, contatti con i nostri clienti / colleghi di lavoro ecc la sera invece avremo l’accesso veloce a giochi, social network contatti dei nostri amici ecc al fine settima avremo accesso ad applicazioni dedicate ad esempio ad eventi sportivi, ristoranti, cinema ecc.
Da notare inoltre la possibilità di accedere facilmente alle varie applicazioni preferite attraverso swipe personalizzabili e un’interfaccia grafica davvero molto semplice ed intuitiva.

Il nuovo Launcher per Android targato Nokia è un progetto ancora in fase di sviluppo e attualmente disponibile solo per alcuni device come Samsung Galaxy S4, Galaxy S5 e Google Nexus 4, Nexus 5 ecc. prodotti Google come il Nexus 5 che possiamo scaricare / installare direttamente dalla pagina ufficiale del progetto.

Home Nokia Z Launcher

  • quello che mi interessa è:
    NVIDIA’s PRIME Helpers Are Ready For Linux 3.9

    Attualmente bumblebee è a malapena accettabile, la differenza con windows dove il driver è funzionante 100% è a dir poco imbarazzante…

    • Matteo Tanca

      imbarazzante è acquistare hardware non supportato da linux 🙂

      • E certo solo perché linux non supporta l’hardware nvidia optimus non dobbamo acquistarlo… allora da domani tutti con le schede video intel e basta e addio processamenti di video e immagini…

  • ange

    Ehm a me non pare che siano soltanto i NVIDIA il problema. Hai provato gli ATI proprietari? Bumblebee è malapena accettabile ma il mio vgaswitcheroo per il mio pc ATI/Intel cosa credi che sia?

  • Francesco Manghi

    non è questione di essere imbarazzante o no, è questione di licenze.
    Come sempre.
    Non scaldiamoci per nulla.

No more articles