Stando a Mozilla, il web browser Firefox è il più veloce confronto Opera, Google Chrome e Internet Explorer, con tanto di incoronazione come “Re della Velocità” 

Mozilla Firefox- test di Mozilla
Negli ultimi anni i principali browser web sono diventati sempre più completi, personalizzabili e molto veloci.
Tutto questo è possibile grazie a nuove tecnologie in prevalenza open source unite a ottimizzazioni introdotte dagli sviluppatori Mozilla, Google, Microsoft, Opera ecc che hanno reso la navigazione sempre più veloce. Ad indicarlo è proprio Mozilla nella propria pagina web dedicata alla caratteristiche di Firefox, indicando il browser open source il più veloce confronto Opera, Google Chrome e Internet Explorer.

Stando a quanto indicato da Mozilla, “recentemente, in test indipendenti, Firefox ha superato gli altri browser ed è stato nominato il Re della velocità”. Il test indicato da Mozilla non è però molto recente, difatti si basa sui risultati del Tom’s Hardware Web Browser Grand Prix XVI rilasciati nel luglio 2013 e che riguardano test effettuati su Google Chrome 27, Mozilla Firefox 22, Internet Explorer 10 e Opera Next.

Con le versioni attuali di Firefox, Opera, Chrome e Internet Explorer molto probabilmente avremo risultati ben diversi dato che proprio Mozilla ha introdotto notevoli migliorie diminuendo (in alcuni casi anche drasticamente) il consumo di memoria RAM ed introducendo ottimizzazioni varie che rendono il browser open source ancora più performante.

C’è da chiedersi se a quasi un anno di distanza Firefox sia ancora da considerare il re della velocità…

Secondo voi Firefox è davvero il più veloce confronto Chrome e Opera?

  • Qual’è il browser più veloce a caricare una pagina di lffl? Iron, questo stando a Google Analytics

    • lordronk

      nella media vengono considerati solo i pc o anche smartphone, tablet, ecc.??

      • Renza Laracchia

        Non dimenticare i segnali di fumo..
        😉

    • Andrea

      Ma che connessione hanno usato? 56k? La pagina di Lffl è già di suo leggera da aprire, con quei secondi li mi sembrano fuori logica. Io mediamente la apro completamente, pubblicità compresa, in 4/5 sec indipendentemente dal browser. Bha….robi dammi una spiegazione.

      • non lo so nemmeno io
        questi sono i dati di Google Analytics
        altro fattore strano riguarda i browser più utilizzati dagli utenti dove al primo posto troviamo firefox, al secondo chrome e al terzo posto “Safari” e quarto posto IE vuol dire che molti lettori seguono lffl da mac e windows http://lh4.ggpht.com/-h29lbb-JnV4/U6BmJBrrLlI/AAAAAAABZZk/9yt8E3Avptc/s0/screenshot%2525202014-06-17%252520001.png

        • JackPulde

          Io apro lffl anche con safari e non ci mette 22 secondi… anzi è veloce quanto chrome e un pelino più veloce di firefox :/

        • lucia

          io lo segue da mac:)a lavoro

          • muchoman

            io windows 7 da lavoro, android in giro, quando accendo il pc di casa (sempre più di rado) da mint

        • Simel

          Ora sono con Windows phone ?

          • di1188

            Io macbook E windows phone… vi batto tutti! 😀

        • a me ogni tanto mi capita di visitare lffl da (mannaggia sto per dirlo, fermatemi vi prego) windows 7, però uso comunque firefox, e comunque mi scoccia navigare da windows solo perchè voglio essere tracciato come utente linux 😀

        • Dario · 753 a.C. .

          sarebbe interessante farci un articolo perlopiù per curiosità

    • savino

      ok ma dipende anche dalla cpu-ram installata sistema operativo deframmentazione in windows … credo

    • abral

      Questo dipende dalle caratteristiche del sistema però. L’utente che ha usato Iron magari ha un computer potentissimo e una connessione velocissima.

  • heron

    Sinceramente non noto la differenza. E comubque non è importante la sola velocità, ma anche la stabilità, la comodità della UI, la personalizzabilità, l’adesione agli standard, l’utilizzo di risorse su PC poco performanti. Se un browser carica una pagina un centesimo di secondo prima o dopo, chi è in grado di accorgersene?

  • Renza Laracchia

    Firefox può essere veloce come il fulmine.
    Quando usi TELETU come faccio io, sei “sempre” più lento (e discontinuo) della lumaca di Pinocchio.
    —————
    «Una grossa lumaca, che aveva un lumicino acceso nel capo», al servizio nella casa della Fata, si affaccia all’ultimo piano (il quarto), quando il burattino bussa alla porta per entrare, e scende per potergli aprire. Dopo avere aspettato invano diverse ore – «ragazzo mio, io sono una lumaca, e le lumache non hanno mai fretta»

    Firmato
    Renza laracchia l’il-lumaca-to!

  • Ferik

    “il rè della velocità”… ma quando mai? firefox è molto più lento rispetto a chromium, su qualsiasi piattaforma……..un mattone!!!!

    • cippalippa

      disabilita il processo plugin.container e vedrai come decolla firefox!!! ;D insieme a molti scripts che rallentano/inchiodano il pandino e spesso lo impiantano per alcuni sec., se si riesce a contenere questi 2 effetti indesiderati si naviga molto velocemente.

  • DottorGab

    Non siamo più nel 2009 quando qualsiasi browser era meglio di I.E. .

    Oggi qualsiasi browser, siano Safari, Opera, Firefox, Chome, Iron o derivati ha raggiunto una stabilità e una sicurezza tale da non dover più bisogno di spot del tipo “siamo i più veloci”. Io li ho provati tutti, su Linux, su Mac e su Windows, ognuno ha i suoi pregi, vedi Chrome che in Windows ha già flash integrato e a chi non sa nemmeno cos’è un plugin va bene, vedi Safari in Mac integrato in modo divino con l’interfaccia, ma alla fine scelgo sempre e solo Firefox, Explorer in windows come alternativa, Iron/chromium in Linux, sempre come alternativa.

    I motivi per cui oggi bisgona scegliere un browser sono due:
    1) estensioni e componenti aggiuntivi.
    2) etica.

    Se per i primi è facile capire i motivi, per il secondo il discorso può essere vario:
    _ può essere perché siamo in ambiente KDE e non vogliamo sporcarlo con gtk
    _ perché non vogliamo usare software con controllo di multinazionali
    _ perché scegliamo software open source
    _ perché il gusto estetico è importante come il contenuto.

    Il consiglio finale è semplice: provate Firefox, se vi piace piace tenetelo, se non vi trovate bene, non vi ossessionate con “il migliore/veloce” scegliete per i gusti

  • tiltmug

    ho un netbook e sia con windows che con linux ritengo più veloce chrome. Non è un risultato scientifico, ma nell’utilizzo quotidiano trovo più rapido e facile da usare il browser di google. Promuovo a pieni voti anche Opera!

  • EnricoD

    A me sul netbook Firefox si intrippa 0o peccato. Chromium invece è fluidissimo .. Firefox lo uso volentieri sul PC e non ho problemi, anzi, come uso di ram firefox è meno avido 😉

    • Dario · 753 a.C. .

      idem.. sul netbook non va.

    • abral

      Potresti comunicare il bug su bugzilla, è sicuramente un problema circoscritto alla tua configurazione hardware, sarebbe utile comunicarlo così che possano risolverlo.

      • Maurizio

        Se succede anche a me non è poi così tanto circoscritto allora. Però a me capita con entrambi sia con Firefox, sia con Chromium e sono lentissimi all’avvio (quasi nessun plugin, nessuna home impostata)… che sarà?
        Per navigare bene e con tranquillità mi tocca ripiegare su Windows ie troppo spesso :(( (ho il dual boot)
        Già segnalato.

        • abral

          Può essere che il tuo PC e quello di Enrico abbiano caratteristiche simili. Ad esempio magari il problema è un bug con la scheda video e voi avete la stessa scheda video (cosa che può facilmente capitare, dato che in un netbook molto probabilmente trovi una scheda integrata Intel, e se sono dello stesso periodo magari proprio la stessa scheda).
          Magari nel bug report che hai inviato scrivi anche la scheda video che hai, ecc.

      • EnricoD

        si, appena posso mi ci metto e spero di trovare una soluzione o qualche tricchetto per farlo funzionare su Mint o Xubuntu minimal (sicuramente faro’ un bug report) anche perché lo lascio a mio padre e non ne vuole sapere di usare Chromium o altro che non sia Firefox… 🙂

  • JackPulde

    Spero di non dire una castroneria… Ma si può far si che si carichi tutto il programma in ram e quindi velocizzare il tutto? :/

  • ge+

    a me non interessa se firefox carica le pagine un millisecondo più lentamente del browser x o meno.
    Ho scelto firefox per atre caratteristiche: sicurezza, modello open source, estensioni e grande possibilità di personalizzazione.
    Lo sviluppo di firefox però è peggiorato secondo me rispetto al passato

  • Davide Neri

    Io ho un PC vecchio come il cucco, e Firefox usa meno RAM di Chrome (tranne per Flash dove la faccenda si rovescia). Per me Firefox è perfetto.

  • Nicola

    Dalla versione 29 è diventato più vorace di ram lo noto in maniera maggiore nel netbook, xubuntu con una sola scheda aperta siamo sui 400MB di cui oltre 350 sono di Firefox

  • la velocità ormai è cio che mi interessa meno in un browser, siamo arrivato ad un punto che la differenza è impercettibile se non con benchmark, quello che conta per me sono:
    – privacy (firefox vince tra i big)
    – estensioni (firefox vince tra i big)
    – filosofia opensource (anche qui vince firefox secondo me)

    quindi in conclusione per me firefox è il miglior browser, per quanto riguarda la velocità non lo so perchè uso solo questo ma comunque non mi interessa se ad esempio chrome o qualche altro browser dovessero caricare una pagina 10ms prima

    PS: dimenticavo un altro elemento per me fondamentale, ovvero la personalizzazione e qui secondo me firefox non ha alcun rivale ne tra i big ne tra i minori, è l’unico browser (oltre a seamonkey sempre di mozilla che comunque è meno personalizzabile di firefox e con meno funzioni) a permettere una personalizzazione così elevata che ti da la possibilità di plasmare l’interfaccia proprio come vuoi

  • LelixSuper

    Firefox è da scegliere per la sua etica e sicurezza. Apparte poi i crash ripetuti su Ubuntu a causa di una estensione difettosa (appunto l’estensione di Ubuntu per Firefox xD)…
    Anche se mi creasherebbe ogni ora sceglierei sempre Firefox <3

  • Matteo

    Appena apro firefox rimane piantato sempre pochi secondi e poi riparte.
    Quando apro un sito internet o clicco su un link, impiega sempre almeno 2 o 3 secondi a stabilire la connessione, poi c’è il rendering della pagina.

    Quando apro chrome non si pianta, si collega subito a un sito internet e il rendering della pagina è più veloce, caricandola prima (molto prima)

    FF con la 29 hanno fatto un passo in avanti, ma ancora mi chiedo come faccia a non essere in testa. Secondo me eseguono dei test con computer di ultima generazione, ma con computer del genere qualsiasi browser è performante e le differenze sono minime.

    Cmq ogni browser ha i suoi pregi e difetti, dipende dalle esigenze. Io voglio velocità, quindi scelgo Chrome

    • TopoRuggente

      Semplice, quando apri Chrome, apri top e killa tutti i processi paralleli, lasciando aperto solo uno e vedi la velocità come cambia.

      • cippalippa

        beh.. la velocita’ se vuoi la recuperi con tweak anche su FF disattivando il processo che governa il ”container” (temp.) killandolo dal task, opp. in maniera permanente disab. voce registro in FF: si riesce a guadagnare in avvio, velocita’ e fluidita’ di navigazione con consumo di ram ridotto al minimo. pero’ se crasha un solo plugin bisogna riavviare l’intera sessione 🙁

  • Francesco Bedussi

    Nella mia esperienza qualdo la velocità conta davvero (es. netbook) il migliore è Midori. FF sulle mie macchine è sempre stato sensibilmente più lento di chrome, con l’ultima versione la differenza è diventata trascurabile.

    • Matteo

      In effetti con FF 30 lo hanno reso molto più leggero con una navigazione molto più veloce.
      Davvero un ottimo lavoro secondo me

  • mscanfe

    e chissene importa di tutta sta velocità?

    dove dobbiamo andare?

    Firefox forever

    • cippalippa

      con molte applicazioni in HTML5 non saranno poi cosi irrilevanti queste mancanze, renderanno molti siti lenti e applicazioni basate su quello standard inutilizzabili. abilitare l’accelerazione serve e come, se no va tutto a scatti. serve per capire se e in quali circostanze firefox usa o no l’accelerazione hardware, dato che chrome/chromium la utilizza sempre e funziona senza incertezze su quasi totalita’ di configurazioni gpu + driver video, rendendo la navigazione estremamente fluida e gradevole

  • Luky

    Per quanto mi riguarda uso sempre chrome, anche se consuma un casino di RAM si tiene sempre veloce.
    Ho notato però, che a differenza di firerox, usa in modo molto migliore il rendering accelerato via GPU.
    Ho fatto diverse prove, e su Linux addirittura sembra non essere accelerato per niente.
    Testato con 2 PC, uno con una Intel GMA 4500 + Driver open e AMD 7870 con driver proprietari.
    Se andate su about:support vedete se il rendering via GPU è abilitato, nel caso di Windows sembra esserci, ma su Linux no. E la lentezza durante lo scrolling si sente.

    Lo screenshot allegato è stato fatto da Linux.

    • Guest

      su Linux

    • Luky

      Qui su Windows

      • Luky

        Qui sempre su Linux, con l’altro PC

  • cippalippa

    osservando chrome 35 che utilizzo ormai quotidianamente in parallelo a firefox ho notato che il browser di google utilizza i processori multicores in maniera intensiva (tutti contemporameneamente) a differenza del browser
    di mozilla che impegna solo in parte e con carichi sugli stess sbilanciati i vari cores della cpu con cambiamenti repentini.
    forse la lentezza del pandino rispetto al browser di bigG e dovuta a questo.

    • cippalippa

      *(con carichi sbilanciati e non uniformi sui vari core della cpu) basta osservare il task manager o equivalenti, tipo htop da terminale

  • Simone

    A mio modesto parere Firefox, che mi ostino ad usare, non regge il confronto con Chrome e Chromium. Sul cell ho ceduto e sono passato a Chrome perché era insostenibile la lentezza, anche con quasi 500mb di RAM libera e disponibile. Per il pc, sopporto e spero migliorino.

  • Franco

    Con questo messaggio che mi appare 10 volte al giorno direi proprio di no: “Firefox is already running, but is not responding. To open a new window, you must first close the existing Firefox process, or restart your system.” M’ha rotto!

  • alfonso

    il più veloca è slimboat

No more articles