Approda nei repository ufficiali di Debian il nuovo Mate 1.8, ambiente desktop che troveremo di default in Ubuntu MATE ecco il nuovo logo della derivate (per ora) non uffiicale)

Ubuntu Mate Logo
Con la nuova versione 1.8 il desktop environment MATE ha raggiunto non solo un’ottima stabilità ma anche integrato nuove ed utili features e un miglior supporto per nuove applicazioni GKT+3. Di default in Linux Mint 17 Qiana, potremo installare facilmente Mate 1.8 in Debian Jessie e Sid dato che la nuova versione è da pochi approdata nei repository ufficiali consentendo quindi la migrazione anche in Ubuntu 14.10 Utopic. Il nuovo Mate 1.8 sarà incluso anche nella nuova derivata (per ora non ufficiale) denominata Ubuntu MATE il cui logo è in questi giorni su Google Plus.

Ubuntu MATE sarà quindi una nuova derivata di Ubuntu basata sul nuovo desktop environment fake di Gnome 2 il quale molto probabilmente includere alcune personalizzazioni riguardanti l’installer, sfondi temi ecc. Ubuntu Mate molto probabilmente debutterà con al futura versione 14.10 Utopic anche se per ora il progetto rimarrà una derivata non ufficiale supportata dalla community di Ubuntu.

Ringrazio il lettore Ge+ per la segnalazione.

No more articles