In questa guida vedremo come far diventare Mageia una distribuzione Rolling Release grazie ai repository Cauldron.

Mageia
Mageia è una distribuzione nata da alcuni ex developer Mandriva che hanno deciso di avviare un nuovo progetto senza scopi di lucro dove le scelte vengono fatte democraticamente e non da singoli sviluppatori.
Con Mageia avremo un sistema operativo stabile e sicuro con ogni singolo pacchetto testato prima di approdare nei repository stabile. Per gli utenti che amano avere applicazioni, ambiente desktop, kernel, driver ecc sempre aggiornati all’ultima versione stabile disponibile è possibile integrare i repository Cauldron.

Cauldron sono i repository dedicati allo sviluppo di Mageia che includono applicazioni, ambienti desktop, kernel ecc costantemente aggiornati all’ultima versione stabile. Purtroppo con i repository Cauldron è possibile che ci siano anche bug vari ancora da risolvere per questo motivo è sconsigliato l’utilizzo da parte di user ed aziende che cercano principalmente un sistema operativo stabile.

– Installare Mageia Cauldron

Integrare i repostitory Cauldron in Mageia è molto semplice basta avviare il terminale e:

Per prima cosa rimuoviamo gli attuali repository digitando:

sudo urpmi.removemedia -a

a questo punto aggiungiamo i repository Mageia Cauldron digitando:

Per Mageia 32 BIT:

sudo urpmi.addmedia --distrib --mirrorlist 'http://mirrors.mageia.org/api/mageia.cauldron.i586.list'

Per Mageia 64 BIT:

sudo urpmi.addmedia --distrib --mirrorlist 'http://mirrors.mageia.org/api/mageia.cauldron.x86_64.list'

non ci resta che aggiornare la distribuzione rendendola quindi Rolling Release digitando:

sudo urpmi --auto-update --auto 

al termine dell’aggiornamento basta riavviare, al riavvio avremo Mageia con ambiente desktop, kernel, applicazioni ecc aggiornate all’ultima versione stabile disponibile.

Per maggiori informazioni sui repository Mageia Cauldron consiglio di consultare la pagina dedicata dal Wiki ufficiale Mageia.

No more articles