I developer del progetto LibreCAD hanno recentemente rilasciato la nuova versione 2.0.4, aggiornamento che rende sempre più completo l’ormai famoso software CAD open source.

LibreCAD
Sono molti gli user che cominciano ad avvicinarsi / utilizzano LibreCAD, software open source in grado di offrire un completo CAD 2D in grado di supporto i più diffusi formati di disegni tecnici come DXF, CXF ?BMP, JPG, PNG, PPM, TIF, XBM e XPM. Open Source e disponibile per Linux, Windows e Apple Mac, LibreCAD dispone di una completa interfaccia grafica Qt sviluppata per includere menu e scorciatoie da tastiera simili ad AutoCAD, il software inoltre include diverse features che lo candidano come uno dei migliori CAD 2D open source attualmente disponibili. Il nuovo LibreCAD 2.0.4 oltre a risolvere diversi bug, porta con se nuove features e migliore riguardanti la gestione / configurazione delle scorciatoie da tastiera e la creazione di un’angolo.

LibreCAD 2.0.4 include la possibilità di importare file PIC (Paint bitmap image), introdotta inoltre la possibilità di creare un cerchio partendo da due punti ed il raggio, inoltre quando selezioniamo un livello è possibile effettuare l’aggiornamento del layer per le varie entità selezionate. Con la nuova versione 2.0.4 di LibreCAD troviamo una nuova opzione nel menu contestuale che ci consente di avere un’elenco degli ultimi comandi utilizzati, i developer inoltre hanno rinominato il comando TrimByAmount con Lengthen e Help Layer con la dicitura “Costruzione”, corretti inoltre alcune traduzioni.

LibreCAD 2.0.4 è disponibile per Arch Linux e derivate da AUR (anche se penso che presto il software approderà nei repository ufficiali). Per installare LibreCAD 2.0.4 in Ubuntu e derivate basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:librecad-dev/librecad-daily
sudo apt-get update
sudo apt-get install librecad

Home LibreCAD

No more articles