HQPlayer – l’audio di alta qualità il Linux, Windows e Mac

21
369
Vi presentiamo HQPlayer, potente player audio multi-piattaforma sviluppato per migliorare la qualità audio in impianti ad Alta Fedeltà

HQPlayer in Ubuntu
Nei repository delle principali distribuzioni Linux troviamo molti software dedicati alla riproduzione, gestione, condivisione e conversione di file audio. Alcuni player forniscono anche diverse migliorie come equalizzatori multi-banda che consentono di migliorare la qualità audio. Per chi ama ascoltare buona musica attraverso sistemi audio ad alta fedeltà è disponibile HQPlayer, software proprietario multi-piattaforma che include numerosi strumenti ed ottimizzazioni varie per migliorare la qualità audio dei nostri brani preferiti.

HQPlayer dispone di potenti algoritmi in grado di migliorare la qualità audio del nostro sistema, logicamente per notare tutte queste migliorie serve un’ottimo impianto audio di altà fedeltà collegato al nostro personal computer. Tra le principali caratteristiche di HQPlayer troviamo il supporto per CDDA (Audio CD), FLAC, DSDIFF (DFF, non-compresso), DSF, RIFF (WAV, including DXD) e AIFF e playlist nei formati M3U / M3U8 e PLS.

– Installare HQPlayer

HQPlayer è un software proprietario a pagamento (la licenza costa circa 150 Euro) disponibile per Linux, Microsoft Windows e Mac OS X.
Prima di procedere all’acquisto possiamo testare HQPlayer su Linux, Windows e Mac grazie alla versione Trial disponibile in questa pagina.

HQPlayer è disponibile solo per Ubuntu / Debian Linux grazie ai pacchetti deb per 32 / 64 bit, una volta scaricato ed installato il pacchetto basta avviare il player audio da menu.

Home HQPlayer