HP presenta i nuovi Slatebook X2 e Split X2

11
111
HP ha scelto il Computex 2014 di Taipei per presentare il nuovo notebook Android Slatebook X2 e l’ultrabook ibrido fanless Split x2.

HP Slatebook X2
Computex 2014 è un’importante evento durante il quale i più grandi produttori di personal computer e device mobili presentano nuovi device. Tra le aziende presenti al Computex 2014 troviamo anche HP, azienda statunitense che ha presentato il nuovo notebook Slatebook X2 basato su sistema operativo Android e il nuovo HP Split X2, interessante ultrabook ibrido fanless.
Ecco le principali caratteristiche dei due nuovi device targati Hewlett Packard.

HP Slatebook X2

HP Slatebook X2 è un nuovo notebook fanless (senza ventole) con display touch da 14 pollici IPS con risoluzione FullHD che include un potente processore Nvidia Tegra 4 con 2 GB di memoria RAM e 64 GB di storage che possiamo espandere tramite slot per memorie SD. Il nuovo HP Slatebook X2 include anche una porta USB 3.0 e due porte USB 2.0, uscita video e audio digitale tramite porta HDMI, per la connettività troviamo WiFi con supporto per Miracast, da notare anche il sistema audio basato su tecnologia Beats (fresca di acquisizione da parte di Apple).

Viene rilasciato con Android 4.4 KitKat versione ottimizzata con un Launcher rivisitato per fornire un miglior supporto per il multi-tasking, con appena 15 mm di spessore e 1.6 Kg di penso il nuovo HP Slatebook X2 si candida come il pc portatile da 14 pollici più leggero del mercato.

HP Split X2

HP Split X2

HP Split X2 è un nuovo pc portatile ibrido che ci consente di staccare quindi il display in maniera tale da trasformarsi in un moderno tablet pc. Nei dettagli il nuovo XP Spit X2 è un tablet con display touch da 13.3 pollici con risoluzione HD con uno spessore di soli 12 mm che diventano 23 una volta collegata la tastiera fisica. Il nuovo ibrido di HP viene rilasciato in vari modelli che si differenziano principalmente dal processore Intel Bay Trail, Intel Core i3 o i5 di quarta generazione (Haswell) con 4 o 8 GB di memoria RAM e un hard disk da 500 GB. Come sistema operativo troviamo Windows 8.1 anche se è possibile venga rilasciata anche una versione economica con Linux o senza sistema operativo (molto probabilmente per i mercati emergenti).

HP Split X2 sarà disponibile da fine mese per il mercato statunitense, successivamente verrà commercializzato anche in altri mercato compreso quello italiano ad un prezzo ancora da stabilire.