I developer GNOME hanno rilasciato la nuova versione in fase di sviluppo 3.13.3, ecco tutte le novità e come installarlo.

GNOME
Continua lo sviluppo di GNOME 3.14 nuova release che renderà ancora più completo e funzionale il famoso desktop environment del piedone di default in molte distribuzioni Linux. Con il nuovo GNOME 3.13.3 troviamo il supporto per il nuovo server grafico Wayland per la sessione “Gnome Classic”, i developer hanno lavorato molto anche per migliorare l’esperienza utente in display touch con un più facile ridimensionamento delle finestre, migliora il supporto per gestire tavolette grafiche Wacomcon Intuos4.

Con Gnome 3.13.3 approdano diverse migliorie per il tema e icone Adwaita di default con nuove ottimizzazioni per il tema scuro (di default ormai in diverse applicazioni), da notare inoltre il colore più chiaro delle icone di default con nuove icone monocromatiche. rivisitate.

GNOME 3.13.3 nuove icone default

Novità anche per GNOME Shell con il nuovo gestore delle estensioni denominato Gnome Shell Extensions Preferences Tool che ci consente di poter attivare o disattivare le varie estensioni e accederne alle varie preferenze / opzioni.

GNOME 3.13.3 aggiunge la nuova opzione “Media Sharing” che ci consente di poter condividere facilmente le nostre directory preferite come da immagine in basso.

GNOME 3.13.3 condivisione file / directory

Queste sono le principali novità approdate in GNOME 3.13.3, è arrivata inoltre la conferma che GNOME 3.14 sarà di default in Fedora 21 notizia che farà sicuramente piacere ai tanti utenti della famosa distribuzione supportata da Red Hat.

Possiamo testare le novità introdotte in GNOME 3.13.3 nella versione in fase di sviluppo di Ubuntu GNOME 14.10 Utopic grazie ai nuovi PPA GNOME 3 oppure in Mageia grazie ai repository Cauldron oppure in Fedora 20 grazie ai repository Rawhide.

  • Dario · 753 a.C. .

    sarei interessato alla vesione con intel core i3 (non ho un badget molto alto, ma devo rifarmi il pc). utilizzo il pc per navigare e vedere qualche video.. andrebbe bene? il supporto con ubuntu anche??

    ti sto scrivendo da un acer aspire one d257 che è perfettamente compatibile ma mi ha deluso per un piccolo ma grande problema. ovvero se non mi ricordo di alzare la luminosità al massimo prima che parte l’os(devo farlo al grub) poi si avvia con la luiminosità bassa e non si puo piu alzare

    • Se per navigare e guardare qualche video, va bene pure un chromebook :p

      • Dario · 753 a.C. .

        grazie per la risposta, ma non lo accetterei neanche per regalo un chromebook.. non condivido proprio quella filosofia di dover utilizzare per forza servizi google e non avere un desktop.

        vorrei un notebook, che magari mi consenta anche di fare qualche operazione che mi serve piu raramente e rigosamente compatibile con ubuntu.

        • Ocelot

          E cosa vuoi trovare di compatibile con Ubuntu? Ormai funziona in media praticamente tutto. Poi hai anche una scheda video INTEL… che per i sistemi Linux è tanta roba grazie al fatto dei driver open source da parte di Intel.

          • Dario · 753 a.C. .

            si certo, quello che ho adesso è infatti compatibile al 100%, MA IL PROBLEMA è che nel giro di una o due settimane devo acquistare un nuovo notebook perr stostituire questo, e vorrei trovarne uno compatibile al massimo visto che lo acquisterei appositamente per mettere ubuntu

          • Per quello che devi fare ti consiglio un notebook con scheda video Intel, visto che hanno il miglior supporto su Linux (ti consiglio l’Intel HD 4000 che attualmente è la più potente)

          • Dario · 753 a.C. .

            ok grazie 😉

          • Attento che è diverso se ha oltre la scheda Intel anche una nVidia o un AMD. Le schede WiFi dovrebbero andare quasi tutte, mi pare che il netbook che avevo tempo fa dove vi installai Ubuntu usasse una Broadcom e come scheda di rete un Atheros.

          • Dario · 753 a.C. .

            ok quindi con una sola scheda??

            comunque possiedo un negozio di computer, ma non ci lavoro io… ci lavora un ragazzo che mi paga l’affitto.. pensi che se gli chiedo un pc compatibile con ubuntu possa saperlo senza avere la possibilità prima di provarlo?? o finchè non lo provi non lo sai mai??

          • Io sinceramente dei negozianti non mi fido, le poche volte che ho chiesto consiglio mi hanno rifilato delle schifezze (per esempio, volevo un pc per giochicciare e mi rifilarono un pc con scheda Geforce 315, assolutamente inadatta per giocare).
            Poi bisogna sempre vedere se conosce Ubuntu, se no segnati qualche modello che ti può interessare e poi guardi su internet se ci sono eventuali problemi con quell’hardware su Ubuntu.
            Comunque deve avere una sola scheda video, perchè i notebook Intel + nVidia per esempio hanno alcuni problemi su Linux, quelli con Intel + AMD invece vanno già meglio perchè i driver hanno già il supporto per la doppia scheda, cosa che i driver nVidia (anche se in generale sono migliori di quelli AMD) non hanno.
            Se no per non avere il dubbio prendine uno su internet senza sistema operativo, qua su lffl ogni tanto ne spunta qualcuno (come cpu per quello che devi fare un i3 dovrebbe bastare, come scheda video ti consiglio un Intel HD 4000 che attualmente è la più recente)

          • Dario · 753 a.C. .

            grazie sei gentilissimo,
            semmai mi faccio dire quali ha e poi a casa controllo..

            quindi scheda video intel (una sola)
            scheda wireless: non troppi problemi ( verifico anche quello)
            e per il processore?? intel core o AMD??? (sempre parlando di compatibilità..

            ps. questo ragazzo tratta soprattutto HP, ma magari se gli chiedo qualcosa di preciso riesce a portarmelo.. hai marche da consigliarmi o altre da evitare?? sempe parlando in termini di compatibilità..

            ti ringrazio nuovamente per i consigli e scusa se ti disturbo ancora 😉

          • La cpu deve essere Intel perchè se fosse AMD di conseguenza anche la scheda video è un AMD (di solito è così nei notebook con una sola scheda video). Per navigare e vedere video (anche in Full-HD) un Intel i3 va più che bene, possibilmente con scheda video Intel HD 4000.

          • Dario · 753 a.C. .

            Va benissimo grazie 😉

          • I video che usi sono in full-hd?

          • Dario · 753 a.C. .

            no, generalmente no. se devo vedere un film per bene lo metto sulla tv che sono 42″ 3d.. neanche mi metto a cercarmi su una sedia.. quindi non ho grandissime esigenze per i video.. più che altro ho detto, lo uso molto per navigare, leggere notizie, e per pdf e writer e controllare email. ogni tanto vedo video, ma senza troppe pretese.
            giochi proprio zero. neanche avrei il tempo per giocare 😉

          • Allora per i video normali e in HD va benissimo, per i Full-HD penso di si ma non ne sono sicuro al 100%
            PS: per la ram ti consiglio 4gb

          • Dario · 753 a.C. .

            grazie ancora 😉

          • emmett

            l accoppiata cpu-gpu prescinde dal produttore.
            è stato anche implementato un tool per la gestione,separata, delle 2 schede video.
            Uni3 per un FHD è un po poco.

    • pietro

      hai provato a modificare la luminosità dal terminale con (da root) “setpci -s 00:02.0 F4.B=ae” dove al posto di ae puoi metterci un valore esadecimale che vuoi, bd equivale al 75% della luminosità ad esempio.

      • Dario · 753 a.C. .

        grazie per la risposta.. si il problema però è più complesso del previsto.
        in pratica se accendo posso alzare la luce al massimo fino al grub. dopo che si è avviato l’os mi riconosce quella come massima e poi posso solo abbasare, ma non salire. quindi la luce si regola, ma se lo accendo con la luce al minimo poi quello sarà il massimo e posso solo ulteriormente diminuire fino a far diventare lo schermo scurissimo

        quindi l’unica cosa che sto facendo adesso è ricordarmi all’accensione , prima che si avvia l’os, di alzare la luce al massimo al grub, così quando si avvia il massimo coincide effettivamente con la capacità massima e poi posso regolare tranquillamente .

        però è una bella rottura

  • Dario · 753 a.C. .

    cosa ne pensi sempre su quel prezzo, invece, di un dell inspiron 15?

  • Gio

    Secondo meglio hp sleekbook, a 520 euro hai anche gt630 e problemi non ne hai con distro.

  • eva

    Al solito sembra una domanda estremamente ridicola..e forse lo e’ davvero, ma qualcuno ha idea di come diavolo si estrae la batteria da questo Acer Aspire E1-571 laptop che ho preso un paio di gg fa?

  • eva

    Ops, Ho un altro bellissimo mistero da risolvere: Non riesco piu a fare chiamate con Facebook perche letteralmente non ho piu l’icona della webcam all angolo dx della finestra che si apre quando vuoi chattare con un amico e davveo non so perche. Ho sempre fatto chiamate col mio ex pc e adesso non solo nn trovo piu’ l,icona ma se vado sul profile di un mio amico non ho nmn l’opzione in alto a dx di chiamata che normalmente c’e e che anche fb suggerisce di utilizzare nel caso si dovesse resettare la video chiamata opzione. Qualche valido suggerimentoin merito?? Grazie mille

  • Marco Nata

    in realtà a me non partono live cd e live usb a meno che non disabilito il secure boot… e a quel punto è windows 8 a non partire! qualche suggerimento per fare un dual boot su questo portatile?

  • La scheda video com’è? (scarsa rispetto a nvidia e ati vero? ma a a quel prezzo dubito che si troveranno i5 + scheda video potente)

    • l’HD3000 ti permette di fare alcuni giochi non troppo esigenti, non è certo paragonabile a delle schede video dedicate di nvidia e AMD, però per un uso generico non da gaming pesante va benissimo come GPU.

      comunque cercando bene ad un prezzo del genere o poco superiore si trovano PC con gpu dedicata e cpu i5

      il mio l’ho preso quasi 3 anni fa e ha un intel core i3 380m e GPU nvidia geforce GT540m, e lo pagai 500 euro ma aggiungendo 100 euro potevo prendere la versione con i5 460m e il resto dell’hardware uguale

      • thx per la risposta. So che esistono forum dedicati, ma è da qualche mese che sto cercando un portatile.. Il mio core duo va più che bene, solo che batteria si è fottuta, la scotta è rotta in diverse parti e insomma…
        Calcola che ci devo fare un po’ di editing grafico, programmazione, qualche macchina virtuale (ho un e-shop ed è comodo avere windows vari per testare il sito) e magari (con il core duo riesco ancora) a giocare installando (finalmente) steam. Stavo pensando anche a soluzioni amd, ma onestamente non so come muovermi per avere il massimo spendendo meno

        Hai qualche idea? (restando sui 500 euro)

  • Ciao, io ho acquistato il fratello minore Acer Aspire E1-522 e ci ho messo sopra linux mint, mi rendo conto che il processore non sia lo stesso, ma basta questo per far partire la ventola appena lancio firefox??
    Non sono certamente disperato, ma con tutte le risorse libere, avere dei problemi di prestazione MENTRE SCRIVO mi sembra un pò esagerato.
    Inoltre la fluidità del touchpad fa rimpiangere Windows e questa cosa non mi piace.
    A tuo avviso da cosa può dipendere tutto questo??
    Grazie in anticipo

No more articles