Da Gigabyte arriva il nuovo BRIX, personal computer semi assemblato che punta a dar del filo da torcere ad Intel Nuc.

Gigabyte BRIX
Negli ultimi anni abbiamo visto approdare nel mercato personal computer compatti ed economici, ottimi per la navigazione internet, per la riproduzione di contenuti multimediali e operare in suite per l’ufficio come LibreOffice, operare in web server ecc. Gigabyte ha recentemente presentato la nuova gamma di pc compatti BRIX, sistemi economici semi assemblati (barebone) senza memoria Ram e Storage, consentendo un’ottimo supporto per Linux.

Nei dettagli Gigabyte BRIX è un pc compatto che misura circa 10 cm per lato (è alto circa 5,6 cm) e si basa su processore Intel Celeron N2807 dual core da 1.58 / 2.16 GHz con 1MB di Cache e una scheda grafica integrata Intel HD Graphics con frequenza base da 313 a 750 MHz. Il sistema consente di alloggiare fino a 8GB di memoria RAM tramite uno slot SO-DIMM, per lo storage troviamo un’alloggiamento per un HDD o SDD da 2.5 pollici, mentre per la connettività troviamo una Gigabit LAN e uno slot mini-PCIe per integrare un modulo Wireless o Bluetooth.

Gigabyte BRIX dispone di una porta USB 3.0 e due porte USB 2.0, il pc barebone include anche una porta HDMI e 1 VGA oltre a jack per cuffie e microfono.

Gigabyte BRIX

Gigabyte BRIX

Gigabyte BRIX viene rilasciato con DVD contenente i Driver per Microsoft Windows, il nuovo pc è già in vendita in alcuni store esteri a 130 dollari che equivalgono a circa 95 Euro.
Per maggiori informazioni su Gigabyte BRIX consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Gigabyte.

  • piro

    non è paragonabile al Nano Zbox, sia per le conenssioni che per la cpu. Giusto il prezzo è a suo favore

  • molto interessante come caratteristiche e prezzo

    • bisogna vedere quanto costerà in italia
      se manterrà il prezzo inferiore ai 100 euro a mio avviso è ottimo
      se invece costerà 130 euro (di norma in italia per molti prodotti 1 dollaro equivale ad 1 euro) a questo punto aggiungo qualche decina di euro emi compro intel nuc con intel i3 e soprattutto la hd 4000

      http://www.lffl.org/2014/03/intel-nuc-unottimo-pc-per-linux-con.html

      • hai ragione, se in italia resta sotto i 100 euro è buono ma se fanno la solita conversione 1 a 1 è troppo costoso

      • alex

        interessa anche a me per farci un serverino, ma mi sa che conviene spendere qualcosina di più e prendere il nuc così da gestire senza problemi anche i flussi video.

      • Gustavo

        di solito perchè mancano le tasse

  • Roberto Giuffrè

    Interessante, cerco qualcosina di simile, ma vorrei anche qualcosina in più come prestazioni. Direi che preferirei stare su un Pentium tipo N3540.

  • Mattia Dorigatti

    Mi servirebbe un nuovo PC per mio nonno decente… Surfena (principalmente leggere molti articoli su vari siti con GoogleChrome, guardare tanti video youtube, andare in banca) stampa articoli, crea CD-Audio da chiavette USB. È principalmente tutto quello che fa. Questo mi sembra un buon succesore. che ne dite?? (Risp grazie)

No more articles