Fedora 21 e l’idea di includere Gnome Web al posto di Firefox come browser di default

45
70
I developer Fedora hanno proposto di includere nella futura versione 21, Gnome Web come browser di default al posto di Mozilla Firefox.

Firefox GTK+3
I developer Fedora stanno discutendo in questi giorni sulle novità da integrare nella futura versione 21, release che verrà rilasciata il prossimo ottobre a quasi un anno dal rilascio della versione precedente. Gli sviluppatori hanno parlato anche del browser da includere di default in Fedora 21, dato che l’attuale Mozilla Firefox si basa ancora su GTK+2 e non dispone di una completa integrazione con Gnome. Tra le varie proposte troviamo l’idea di rilasciare Fedora 21 con Gnome Web (ex Epiphany) al posto di Firefox, dato che il browser fornisce una completa integrazione con Gnome Shell, supporta display ad alta densità di pixel HiDPI e supporta anche l’accelerazione hardware funzionalità non incluse nel browser open source di Mozilla.

Alcuni developer Fedora hanno già avviato il progetto Firefox GTK+3, versione del browser open source di Mozilla che include un’interfaccia grafica GTK+3 in grado di migliorare notevolmente l’integrazione in GNOME. Da notare che anche i developer Mozilla stanno già lavorando alla migrazione in GTK+3. ma attualmente non si conosce la versione di Firefox nella quale debutterà la nuova UI.

Staremo a vedere se in Fedora 21 ritroveremo Firefox come browser di default oppure Gnome WEB offrendo comunque agli user di poter installare il browser di Mozilla in una secondo momento.