I developer Canonical hanno introdotto nei repository ufficiali di Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn l’attuale versione stabile di Cinnamon, ecco come installarlo.

Cinnamon in Ubuntu
Nato come fork di Gnome Shell, il desktop environment Cinnamon è diventato un progetto indipendente con tanto di proprie applicazioni dedicate come ad esempio il file manager Nemo ecc. Di default in Linux Mint, Cinnamon è incluso ormai nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux compreso anche Debian e in alcune release Ubuntu. Cinnamon è disponibile nei repository ufficiali di Ubuntu 13.04, 13.10 mentre non è incluso in Ubuntu 14.04 Trusty LTS ed inoltre recentemente sono stati rimossi anche i PPA ufficiali. Per Ubuntu 14.04 Trusty è possibile installare Cinnamon attraverso i repository Linux Mint oppure grazie a nuovi PPA di terze parti, problemi che non dovrebbero esserci con Ubuntu 14.10 Utopic dato che sarà incluso nei repository ufficiali.

I developer Canonical hanno recentemente introdotto nei repository ufficiali di Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn dell’attuale versione stabile di Cinnamon.
Questo ci consentirà di poter installare Cinnamon nella futura versione stabile di Ubuntu senza dover utilizzare repository di terze parti (sperando che non venga rimosso nei prossimi mesi).

Per installare Cinnamon nella versione in fase di sviluppo di Ubuntu 14.10 Utopic basta digitare da terminale:

sudo apt-get install cinnamon-desktop

e confermiamo. Al termine dell’installazione basta terminare la sessione e accedere alla sessione Cinnamon.

Home Cinnamon

  • Giacomo Baiamonte

    sono molto curioso. L’alcatel non mi piace per niente, lo ZTE ha già un aspetto più rotondo ed elegante

    • Tomateschie

      Concordo, se non dovesse superare i 100 euro sarei molto molto attratto da questi modelli, specie dallo ZTE, arancione e rotondeggiante. In più le caratteristiche non sono niente male, per il prezzo.

      • in spagna alcuni blog segnalano che verrà venduto a 70 euro
        un prezzo davvero ottimo 😀

        • Tomateschie

          Ottimo!!

    • Dion

      Sono dei dispositivi simili al Samsung GT-s5570, fascia bassa con schermo a bassa risoluzione, l’immagine inganna sempre.

  • Drumsal

    Alcatel per carità….. Ne ho avuto uno un paio d’anni fa e l’ho dovuto sostituire perché per il touch screen serviva lo scalpello per quanto poco era sensibile!

    • premetto che non mai avuto un cell alcatel
      comunque la collaborazione con mozilla a mio avviso può portare un dispositivo solido e funzionale
      magari in 2 anni anche l’azienda ha iniziato a lavorare meglio
      staremo a vedere quindo

  • TopoRuggente

    Appena escono ne prendo uno e vedo di farvi una recensione.

    Lo strano è che quì non ne parlano quasi, le ultime notizie sono di fine gennaio, ma senza date ne nulla.

    Come previsto l’operatore sarà Vivo (in Brasile).

    Ho sia la Alcatel, sia la ZTE a pochi Km !!!!

  • Non so perché ma Cinnamon non lo digerisco su Ubuntu.

    • Mario

      E invece su Mint lo digerisci? Lo sai che Mint è una derivata di Ubuntu?

      • ange98

        Perché voi riuscite a digerire Cinnamon?

        • Fantoni Fabio

          DE molto buono ma pacchetti pessimi e qualità carente per quanto riguarda alcune cose. In debian hanno iniziato a rendere decenti i pacchetti e sistemare alcuni errori FHS ma c’è ancora molto da fare, incluso applicarne il più possibile upstream. Io sto dando un piccolo aiuto, spero che in futuro riesca a diventare di qualità decente.

          • Mario

            In tutta onestà, ora che GNOME Classic ha raggiunto una buona maturità, Cinnamon non ha più senso di esistere. Inoltre, Cinnamon rimane sempre più pensate di Gnome.

          • Luciano Ognissanti

            E se vi dico che su Cinnamon funziona Gnome Tweak Tools?

      • Io lo sto usando Mint da un mesetto e devo dire che è davvero stabile e veloce.

        Cinnamon mi piace ed è adatta Mint, altro non dico.

        Che Mint è una derivata di Ubuntu lo so benissimo, ma da quello che si legge in rete ancora per poco.

        Dopo di che sarà una derivata di mamma Debian. 😉

        • Mario

          Ma per carità, che Mint sia una buona distribuzione nessuno lo discute. Però io non capisco la differenza tra installare Cinnamon su Ubuntu o Mint, visto che la differenza tra i due la fa solo il desktop environment e (Mint utilizza i repository di Ubuntu).

    • Matteo

      Credo sia più un problemi di colori (della foto)

      Quì per esempio non sta male

      http://lh4.ggpht.com/-b5yl3YBjrHo/U4RN7O23CGI/AAAAAAABYPk/RZ2wC-Svp9M/s0/cinnamon-ubuntu-linux.jpg

No more articles