Avviare o Installare Ubuntu 14.04 in Microsoft Surface Pro 3

22
289
Vi presentiamo un’interessante guida + video per installare / avviare modalità live Ubuntu 14.04 Trusty LTS all’interno del nuovo tablet pc Microsoft Surface Pro 3.

Ubuntu in Microsoft Surface Pro 3
Finalmente dopo tanti problemi problemi con Uefi Secure Boot, il nuovo sistema di sicurezza richiesto di default da Microsoft sembra finalmente essere ben supportato anche dalle ultime distribuzioni Linux. Lo conferma un recente video trapelato dal blog Geek, nel quale troviamo il nuovo Ubuntu 14.04 Trusty LTS avviarsi senza problemi nel nuovo tablet pc di Microsoft, ossia il Surface Pro 3. Come potremo notare avviare Ubuntu 14.04 Trusty LTS 64 Bit in modalità live in Microsoft Surface Pro 3 è molto semplice basta inserire una pendrive con l’ultima release di Canonical e avviare il tablet pc tenendo premuti il tasto accessione con il tasto volume “giù”, dopo il logo Surface apparirà il “classico” bootloader di Ubuntu che ci consentirà di avviare la modalità live oppure installare la distribuzione.

Attualmente vengono riscontrati alcuni problemi che riguardano WiFi, supportato ma che funziona solo con reti fino a 2,4 GHz (niente supporto per dual band) e il touchpad non correttamente riconosciuto, problema in questo caso risolvibile aggiornando il Kernel Linux alla versione 3.14.x che include il supporto nativo.

Ecco il video di Ubuntu 14.04 Trusty che “gira” nel nuovo Microsoft Surface Pro 3:

Per chi non lo sapesse Microsoft Surface Pro 3 è un tablet con display multi-touch da 12 pollici e una risoluzione da 2160 x 1440 pixel, è dotato di due fotocamere HD da 5 MP e altoparlanti stereo Dolby, e processore Intel Core i3/i5/i7 di quarta generazione con gpu integrata Intel e 4 GB o 8 GB e una SSD da 64 fino a 512 GB. Per la connettività troviamo Wireless: Wi-Fi 802.11ac/802.11 a/b/g/, Bluetooth 4.0 1 USB 3.0, slot per microSD e un pennino il tutto a partire da 819 Euro.
Per maggiori informazioni su Surface Pro 3 consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Microsoft.