Google ha rilasciato in queste ore la nuova versione 4.4.4 KitKat di Android, aggiornamento che porta con se solo alcune correzioni di bug.

Android 4.4.4
A pochi giorni dall’attesissimo Google I/O importante evento nel quale verranno presentate novità riguardanti Android, Chrome OS e servizi supportati dall’azienda di Mountain View arriva la nuova versione 4.4.4 KitKat del famoso sistema operativo mobile bastato su Kernel Linux. Android 4.4.4 KitKat lo possiamo indicare come un’aggiornamento di mantenimento “bugfix release” dato che porta con se nessuna novità riguardante l’interfaccia grafica i applicazioni di default ma semplicemente va a correggere diversi bug riscontrati da developer e user.

Tra i principali bug risolti con il nuovo Android 4.4.4 KitKat troviamo risolta una falla riguardante OpenSSL, risolti inoltre alcune problemi riguardanti Chromium project e WebView da notare inoltre alcune correzioni riguardanti anche la piattaforma Compatibility Test Suite (CTS).

Per maggiori informazioni sulle correzioni di bug incluse in Android 4.4.4 KitKat consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Android.

– Installare Android 4.4.4 KitKat

Il nuovo Android 4.4.4 sarà presto disponibile per i device Google Nexus e Motorola direttamente dal gestore degli aggiornamenti OTA per gli altri device attualmente non possiamo sapere se e quando arriverà questo aggiornamento.

Home Android

  • RobertoCalabrese

    Ho sempre considerato gedit la migliore soluzione come editor di testo, semplice, leggero, veloce, con discrete opzioni… lo preferisco anche a kate (che in teoria e’ superiore per funzionalità). Da circa due mesi ho cambiato totalmente editor, scoprendone uno incredibile, leggerissimo, multipiattaforma (Linux, MAC e Windows), Con funzionalità a dir poco allucinanti… Sublime Text 2;
    E’ vero e’ a pagamento ma e’ possibile utilizzarlo in trial (nessuna limitazione nè di funzionalità nè di tempo). Personalmente l’ho comprato, per dimostrare il mio apprezzamento del programma.

    Per installarlo su archlinux yaourt -S sublime-text

    Homepage: http://www.sublimetext.com/

    • Anonimo

      Confermo quanto dici, Sublime Text 2 è spettacolare e ha delle funzionalità innovative. Assolutamente da usare se si è dei programmatori.

  • EnricoD

    Sui nexus hanno aggiornato anche le radio . img … In effetti la 4 . 4 . 3 aveva un consumo eccessivo di batteria quando si agganciava alla rete… A parte questo, come è possibile che abbiano rilasciato una build con queste vulnerabilità, ora fixate? Bah
    Che sòle
    ( e sui tutorial dei dev google so i primi loro a farti due p sulle vulnerabilità delle webview quando fai una app che ne fa uso) …

    • alex

      Il consumo direi che è anche più che eccessivo, tra l’altro c’è anche per me qualche problema nella gestione del wi-fi che mi risultava sempre attivo anche se non connesso. Anche in modalità aereo, in cui prima non mi consumava nulla, ha cominciato a consumare parecchio, come se continuasse a volersi aggiornare anche senza la presenza di una connessione. Dubito che queste cose siano sistemate nella 4.4.4

      • EnricoD

        non lo so che telefono hai, ma il baseband (radio) è stato aggiornato sui nexus, quindi penso di si… almeno spero che sia cosi … purtroppo ancora non riesco a provare

        • alex

          nexus 5. Con la 4.4.3 il wi-fi nel grafico dei consumi era segnato sempre acceso, anche quando era spento. Avevo però attiva l’abilitazione per la localizzazione tramite il wi-fi, che non mi ha mai impattato molto sui consumi, e non so quindi se lo segnasse sempre come attivo solo per questo o perchè era effettivamente in uso.

      • unpeneacaso

        Per il wi-fi sempre attivo: sicuro di aver disabilitato “scansione sempre disponibile” dalle opzioni avanzate di wifi? (anche a wifi spento ricerca reti wifi per migliorare la posizione)

        • alex

          appena scritto sotto: si era attivata volontariamente perchè di solito consumava molto poco. Mi chiedevo infatti ora se nel grafico dei consumi il wi-fi viene segnato come attivo per questo o perchè effettivamente completamente attivo.

          • Dario · 753 a.C. .

            viene segnato attivo se hai la spunta su quel punto. se togli la spunta no.

    • vasco

      e pensare che team cyanongen aveva gia risolto questo bug gia il 6 senza fare questo aggiornamento:)
      p,s,nexus 7 wifi ancora niente

      • EnricoD

        intendi l’ota???
        arriverà
        altrimenti vai di factory image

        • vasco

          si si ota fa niente non ho fretta,grazie anche per apk di lffl reader per noi che non usiamo servizi google,poi appena posso passo a cyanongen anche se mi manca vipre del htc:)

  • Ho aggiornato proprio adesso la mia Cyanogenmod ufficiale ad Android 4.4.4 Tra l’altro con CyanDelta ho dovuto scaricare solo 20MB

    • Ermy_sti

      sul mio s4 mini ancora niente in cyandelta…forse stasera.. speriamo

      Edit…arrivato in serata 😉

    • Fabry Fibra

      Eccolo qui… Se Samsung prendesse esempio……

      • cos’è posti le info di sistema e non l’easter egg? xD

    • EnricoD

      Finalmente sono riuscito a scaricare la factory, a dare una bella pulita e sparare la cyano su sto coso…
      La nightly del 20 – 06 gira bene, i bug che avevo sembra siano stati risolti
      Per fortuna , che la cyano ha un kernel ottimo per la batteria e pochi mod, perfetta..
      Quindi cyandelta funge bene?

      • Fin’ora non ho avuto problemi

  • trovate un modo di poter aggiornare facilmente tutti i device.

    • EnricoD

      in che senso? xd

      • nel senso che ci sono un sacco di device vecchi e nuovi che probabilmente non verranno mai aggiornati dai produttori per mancanza di risorse e tempo.

        • un aggiornamento alla apt-get update apt-get dist-upgrade.
          So che ci sono diversi problemi x il discorso driver eccetera, però sarebbe “un mondo ideale”

          • Effettivamente gli smartphone oggi sono più potenti dei PC… Ci starebbe bene un servizio di compilazione che provasse da solo a scaricarsi gli ultimi sorgenti e a compilarli con i driver in uso. O magari a scaricarli un qualche DB centralizzato di driver.

          • EnricoD

            Confrontare uno smartphone con un PC è impossibile, a parità di specifiche le architetture dei processori sono comunque diverse…
            Poi..
            Hai mai provato a scaricare i sorgenti android???
            XD
            Io si, se non usi flag particolari per ridurne la dimensione si arriva a 15-16gb binaries inclusi
            Per non parlare poi della compilazione , se non fai almeno una -j4, cioè usando un PC con 4core e 2-3gb di RAM, ci mette una vita a compilare tutto il codice sorgente.. XD 😛

          • 16GB!!! D: e cos’è ti allegano anche un paio di giochi da Steam? xD (come per i dev Debian)

          • EnricoD

            XD purtroppo è cosi.. 🙂

        • EnricoD

          Android non è linux e purtroppo dipende proprio dai produttori dato che le build sono device-specifiche

No more articles