wattOS R8: addio Ubuntu, la nuova versione si basa su Debian

48
119
E’ disponibile la nuova versione R8 di wattOS, distribuzione Linux che abbandona Ubuntu per passare a Debian.

wattOS
wattOS è un distribuzione Linux sviluppata principalmente per fornire un sistema operativo stabile e leggero da poter essere utilizzato sia in pc nuovi che datati. Nata come derivate non ufficiale di Ubuntu, il gruppo di sviluppatori wattOS ha deciso di abbandonare la distribuzione realizzata da Canonical e con la versione release R8 puntare su Debian. wattOS R8 oltre ad essere basata su Debian 7.5 Wheezy include le principali caratteristiche incluse nelle precedenti release, ossia ambiente desktop leggeri e ottimizzazioni varie (compreso il supporto per pc non-pae) per garantire stabilità e reattività anche in sistemi datati.

Disponibile con l’ambiente desktop LXDE o Mate, in wattOS R8 troviamo il Kernel Linux 3.13.10.x, Microwatt è stato sostituito da PekWM per la personalizzazione del window manger Openbox, da notare inoltre il nuovo installer grafico che consente una facile installazione anche da parte di user inesperti.

Tra i vari aggiornamenti troviamo LXDE 0.5.5 e Mate 1.8.0, PCManFM 1.1.2, Shotwell 0.12.3, Iceweasel 24.5.0 ESR, Filezilla 3.5.3, Transmission 2.52, ePDFViewer 0.1.8, Audacious 3.2.4, VLC 2.0.3 e XFBurn 0.4.3

wattOS R8

Per maggiori informazioni su wattOS R8 consiglio di consultare le note di rilascio disponibili in questa pagina.

Ringrazio il nostro lettore Guest per la segnalazione.

Home wattOS