Ubuntu: le estrazioni del Lotto e 10eLotto aggiornate, numeri ritardatari ecc direttamente dal nostro desktop

41
292
Quanto Vinco Se… è un software open source che ci consente di avere le estrazioni del Lotto e 10eLotto, numeri frequenti e ritardatari ecc direttamente dal nostro desktop.  

QVS - Quanto Vinco Se... in Ubuntu Linux
Per gli appassionati del gioco del Lotto e 10eLotto è disponibile per Ubuntu e derivate QVS – Quanto Vinco Se… software open source che ci consente di avere informazioni aggiornate e utili funzionalità per facilitarci a giocare al famoso gioco italiano gestito dalla Lottomatica. Attraverso una semplice ed intuitiva interfaccia grafica ci consente di avere molte ed utili funzionalità indispensabili per chi ama giocare al gioco del Lotto e 10eLotto come ad esempio la possibilità di conoscere quanto possiamo vincere con una puntata attraverso le varie combinazioni di ambi, terne ecc.

QVS – Quanto Vinco Se… ci consente di consultare le varie estrazioni (anche datate) del Lotto e 10eLotto, con la possibilità di poterle stampare, possiamo inoltre conoscere i numeri ritardatari e frequenti, inoltre dalla sezione “Controlla” potremo controllare se abbiamo vinto o meno semplicemente indicando i numeri puntati e il giorno dell’estrazione.

Il progetto Lotto e 10eLotto è stato abbandonato da quasi quattro anni (l’ultimo aggiornamento risale al dicembre 2010), su segnalazione di un nostro lettore vi possiamo confermare che il software funziona ancora egregiamente (a parte qualche problema con la sezione numeri frequenti penso causato dal portale della lottomatica e non del software). E’ disponibile anche una versione QT la quale però, per problemi con alcune dipendenze, non funziona su distribuzioni Linux recenti.

QVS - Quanto Vinco Se... numeri ritardatari in Ubuntu

Per installare QVS – Quanto Vinco Se… in Ubuntu e derivate basta scaricare il pacchetto deb da questa pagina, per Fedora, openSUSE ecc è disponibile anche il pacchetto rpm da questo link.

QVS – Quanto Vinco Se… è disponibile anche per Microsoft Windows in versione portable.

Ringrazio il nostro lettore Luigi per la segnalazione.

Home QVS