Tails 1.0 la distribuzione utilizzata da Edward Snowden

18
186
Da pochi giorni è disponibile la versione 1.0 Stabile di Tails, distribuzione Linux basata su Debian e utilizzata da Edward Snowden

Tails
Tails (The Amnesic Incognito Live System) è una distribuzione Linux, basata su Debian 6 Squeeze sviluppata principalmente per l’utilizzo da live sia da DVD che da pendrive. Principale caratteristica di Tails è quella di fornire soluzioni per consentire all’utente di navigare in anonimato, grazie all’integrazione di TOR, e strumenti per cifrare le email, ecc, inoltre essendo avviata da live nessun dato viene salvato nel personal computer. Utilizzata da Edward Snowden per inviare email al giornalista Glenn Greenwald (The Guardian) e Barton Gellman (The Washington Post), Tails ha consentito al famoso ex dipendente dell’agenzia statunitense di non essere intercettato dall’NSA. Da pochi giorni è disponibile la nuova versione 1.0 Stabile di Tails, release che, confronto alla versioni presenti, include solamente aggiornamenti e varie correzioni di bug.

Tails 1.0 aggiorna TOR alla versione 0.2.4.21 e il browser Firefox alla versione 24.5 ESR, aggiornato anche I2P alla versione 0.9.12. Tra gli altri aggiornamenti troviamo il Kernel Linux 3.12.9, X.org 1.10.4, Nautilus 2.30.1, Python 2.6.6 e Mesa 7.7.1.

Tails 1.0

I developer del progetto Tails hanno già iniziato a lavorare sulla futura versione 1.1 che sarà basata su Debian 7 (Wheezy) e verrà rilasciata già il prossimo giugno.

Per maggiori informazioni su Tails 1.0 basta consultare le note di rilascio disponibili in questa pagina.

Home Tails