Vi presentiamo Syncthing, software open source che ci consente di trasferire facilmente file tra pc Linux, Windows e Mac senza usare nessun storage cloud o altro.

Syncthing in Ubuntu Linux
Nei giorni scorsi abbiamo presentato un’interessante guida con la quale sincronizzare file e directory tra pc e device mobili utilizzando il nostro device mobile Android. Se vogliamo sincronizzare file e directory senza usare cloud storage o altri servizi di terze parti, arriva il nuovo Syncthing interessante progetto open source.
Syncthing è un software, attualmente disponibile per Microsoft Windows, Mac, Linux (anche nella versione arm6 per Raspberry PI) e FreeBSD, che ci consente di trasferire facilmente file e directory tra pc grazie al protocollo TLS.

Il programma non richiede alcuna installazione, basta dare un doppio click sul file binario per avviare un’interfaccia web con la quale potremo gestire le directory da sincronizzare, connessione ecc. Oltre a sincronizzare, potremo effettuare il backup dei nostri file e directory preferiti salvandoli in un’altro pc, possiamo inoltre scambiare velocemente file tra utenti ecc. Unico dettaglio è capire come vengono gestiti i nodi e reposiory, ossia i nodi sono gli altri dispositivo con i quali vogliamo sincronizzare i file,  mentre i repository sono le directory da sincronizzare.

Per utilizzare Syncthing in Linux, Windows, Mac e FreeBSD basta scaricare l’applicazione da questa pagina estrarre il file e dare un doppio click sul file syncthing e aspettare alcuni secondi che si avvii il nostro browser preferito con le preferenze dell’applicazione. Anche se chiudiamo il browser il servizio continuerà a funzionare fino a quando non spegniamo il pc o terminiamo la sessione.

Home Syncthing

  • Giacomo Baiamonte

    sold out…c’è qualcosa che non va, in questi giorni sto valutando l’acquisto di un aggeggio con queste caratteristiche e non si trova niente a meno di 40€
    EDIT
    anche se…http://dx.com/p/android-4-0-mini-pc-google-tv-player-w-wifi-allwinner-a10-cortex-a8-tf-hdmi-white-4gb-137012
    grazie per avermi fatto conoscere questo sito 😀

    • cioma3

      ciao

      so che è un filo fuori rispetto al budget che hai indicato, ma questo è un vero gioiellino…tra l’altro spedizione inclusa.

      ***.domgeek.fr/android-tv-dongle/72-imito-mx1-dual-core-tv-box-android-411-mini-pc-w-rk3066-16ghz-1gb-8gb-cortex-a9-bluetooth-3d-game-3-couleurs.html

      • luca ciccotelli

        si si avevo visto anche io, ma siccome non sono pratico di acquisti fuori dall’italia, questo qui quanto costa di spedizioni? se vado sul carrello in Shipping c’è “standard (0$)” e “expetited 21.71$”, quindi alla fine pagheremmo 21.71$ di spedizione? nel caso la convenienza si abbassa un po’ dato che poi dalle foto l’alimentatore ha presa americana (o almeno non italiana) credo. ciao

        • Giacomo Baiamonte

          in quello che ho comprato ho messo spedizione standard…dite che sono ancora in tempo ad annullare l’acquisto e pendere l’ug802?

        • è un sito cinese che ti invia con la spedizione gratuita, se superi i 15 $ la spedizione è anche tracciabile (ti danno il codice appena spedito e tu puoi controllare sul sito delle poste quando ti arriva in italia), quindi scegli tranquillamente la standard

    • Guest

      doppio post, scusate 🙂

    • luca ciccotelli

      ciao, quello che linchi ha “solo” 512mb di ram, sempre su quel sito, prezzo prestazioni c’è un UG802 dual core 1.6ghz e 1gb di ram a 48.99$ (37.5 euro), vedo che ha tante recensioni positive da parte degli utenti, ma se la spedizione se ho capito bene è di 21.71$ e l’alimentatore è da cambiare/adattare… la settimana scorsa in una fiera dell’informatica un single core come questo (non ricordo la cpu) sempre da 1.5ghz, 1gb ram e 4 di storage stava a 59 euro… e a parte il bilgietto d’ingresso ti ritrovi il gingillo subito in mano. inoltre ormai ste fiere anche qui in terronia si fanno quasi 1 volta al mese (sabato di nuovo a pescara qui), ciao 🙂

      • Giacomo Baiamonte

        d’oh! Ho letto troppo tardi, l’ho appena pagato T.T però non importa, devo regalarlo a mia madre e servirà solamente per emulare lo snes e per navigare più o meno fluidamente nel web…è sufficiente per questi tipi di applicazione, no?

        • luca ciccotelli

          credo di si… su un cellulare 800mhz di solito vanno a full speed solo emulatore nes, game boy, game boy advance… mai provato super nintendo… cmq epsx gira a 60fps fissi senza “frame skip” (tekken 3 non “bust a move”…) su un 1.4ghz con 512mb di ram di mio fratello, quindi non dovrebbero esserci problemi credo.

          • Giacomo Baiamonte

            beh, deve far partire proprio puzzle bobble di snes xD sì per l’emulazione non credo ci siano problemi, mi preoccupa di più la navigazione web

  • luca ciccotelli

    evaporati! peccato… ciao 🙂

  • sold out! lo stavo gia` comprando!!!

    • ash13

      idem

      • Scugnizzo

        idem 🙁
        Sopratutto appena ho visto “free shipping to Italy”!!

  • Marco

    Attenzione a dire che ha pieno supporto linux, tanti chip allwinner cinesi (compreso il mio vecchio mk802) hanno problemi di surriscaldamento con linux e crashano appena si apre X
    Comunque per 15 euro sarebbe stato ottimo da attaccare ad ogni tv 😀

    • “hanno problemi di surriscaldamento con linux”
      questo dipende molto dal dispositivo utilizzato
      esempio su mele a1000/2000 c’è una ventolina all’interno e non si hanno problemi di surriscaldamento
      dipende molto anche dalla distribuzione utilizzata
      prova arch linux arm o debian con ambienti desktop leggeri come lxde o fluxbox e vedrai un calo notevole delle temperature
      con ubuntu dopo un’oretta puoi farti il caffè 😀

      • Marco

        Provati tutti sul mio MK802, da fedora a debian, da lubuntu a linaro, da arch ad ubuntu, tutti freezano appena parte X

  • Angelo Meneghini

    è già “sold out” porco cane!

  • Angelo Giovanni Giudice

    Secondo me questi aggeggini sarebbero perfetti con un decoder integrato, cosi da poter registrare e vedere i canali e avere la possibilità di dare un nuovo uso a chi ha monitor da pc (con HDMI o DVI) di usarli anche come tv/media center.
    Qualcosa di cosi lo conoscete voi? 🙂

    • floriano

      a poco a poco li stanno milgiorando, sono nati scarni e stanno aggiungendo funzioni a quelli nuovi (un motivo in più per cambiare quelli vecchi), mi sa che fra un pò avremo anche l’antenna per il digitale terrestre…

      ps, magari esiste qualche pennetta digitale terrestre compatibile con android ( o in caso con linux) da poter interfacciare alla porta usb (anche se in questo caso sarebbe meglio usare scatolotti con molte porte usb tipo il mele)

      • Angelo Giovanni Giudice

        Si lo spero pure io! Cmq anche se sono compatibili alcune pennette richiedono troppa potenza di calcolo per funzionare in questo modo. Dovrebbe essere un combo creato appositamente, ma credo che se ne parli tra 1 anno a questa parte…. Ma poi a quel tempo viene la domanda, ma conviene fare una cosa del genere? Lo deciderà solo il mercato :S

        • floriano

          ci sono dei decoder in commercio da 30€ che registrano su pennetta usb in formato Transport Stream (una specie di mpeg da quel che ho capito) e secondo me internamente non sono un granchè di potenza, probabilmente le pennette usb dvb in commercio non necessitano di granchè per funzionare e sarà questione di tempo prima di vederle tutte integrate (in fondo la rk3066 è molto potente)…

          ops eccone uno
          http://www.apple-usa.net/tvbox/stb980.html

  • RiccardoC

    Non solo e’ sold out, ma c’e’ il serio rischio che anche chi, come me, lo aveva ordinato (senza che gli dicesse sold out) non lo veda mai; pare sia stato un errore di inserimento del prezzo, in situazioni simili in passato dx ha cancellato gli ordini senza ritegno

  • M.

    Io sono riuscito a comprarne uno.Lo stato dell’ordine è in pagamento confermato.

    Se volete vi aggiorno sull’andamento dell’ordine.

    • luca ciccotelli

      scusate se mi ripeto, a parte questo che è finito, ma le spese di spedizione mi potete chiarire per cortesia esattamente di quanto si tratta? 0 o 21.71$? grazie

  • Luca

    E’ una bufala ne ho acquistato uno il giorno che è stato messo in vendita a quel prezzo. Pagamento confermato per una settimana e poi ho chiesto informazioni e mi hanno detto che era sold-out e non avevano idea di quando sarebbe tornato in stock.
    Perdita di tempo… almeno dopo mi hanno rimborsato

  • M.

    Per l’ordine che ho fatto io, ho messo le spese gratuite.

    Vi aggiorno comunicando che mi è appena arrivata una mail in cui mi scrivono che l’articolo è out of stock nonostante abbia effettuato l’ordine nel momento in cui era disponibile.Posso scegliere di aspettare o cancellare l’ordine.

    Mi sa che lo cancello.

  • Non e’ vero che sono guasti! Hanno annullato gli ordini perche’ hanno sbagliato a metter il prezzo e appena se ne sono accorti hanno messo sold out!
    Dicono che il prodotto consegnatogli non rispecchia la descrizione e cioe’ che il processore e’ a 1GHz invece che 1,5GHz.
    Palle, perche’ l’A10 e’ a 1,5GHz dove 1GHz e’ la CPU e 500Hz la GPU.
    Se non consegnano ugualemente sono dei ladri e stanno violando il contratto di vendita.
    Se qualcuno ne cava qualcosa faccia sapere, ma sembra che non si possa fare niente. Non so se si possa segnalare come cattivo venditore o altro.
    Speriamo che almeno arrivi il rimborso.

  • M.

    Ordine cancellato e si spera nel rimborso.Intanto mi hanno “regalato” un buono da 5$

  • Luca

    Ciao a tutti.
    Proprio stamattina ho scoperto questo nuovo software e guardacaso mi ritrovo l’articolo qui! Complimenti!
    Qualcuno di voi l’ha già provato? Commenti? Consigli di installazione?
    Grazie
    Ciao ciao

    Luca

  • Nicola Bertelli

    io uso molto Bittorrent sync, non trovate sia meglio e più sicuro?

    • Rama

      Bittorrent Sync numero 1!!

    • Luca

      Il problema di Bittorrent sync è che è un software proprietario e CHIUSO… i tuoi dati sono al sicuro?

    • asd

      Io uso git-annex assistant per la sincronizzazione (via chiavetta, invece di aspettare gli upload sull’intasato wifi) e attic per i backup (deduplicati, snapshot incrementali, remoti via ssh e crittati). I vari dropbox e BT sync mi fanno una BEEP 🙂

  • saibal

    è ancora giovane come software ma promette bene.

No more articles