SuperHot il nuovissimo shooter in prima persona per Linux, Windows e Mac in un solo giorno ha già raccolto i fondi necessari per lo sviluppo.

Sono molti i game che stanno approdando in Linux, tra questi troviamo anche il nuovo SuperHot, interessante shooter in prima persona, basato sul motore grafico Unity, che sta già facendo molto parlare a poche ore dall’avvio della raccolta fondi su Kickstarter. A quanto pare le caratteristiche del nuovo SuperHot sembrano piacere a molti user,  il gioco in un solo giorno è riuscito a superare i 100.000 dollari richiesti per realizzare il nuovo shooter in prima persona multi-piattaforma.

Caratteristica di Superhot, è soprattutto il tempo che va avanti solo quando si muove il giocatore; la parte grafica inoltre ricorda molto la trilogia del film Matrix, con tanto di effetto bullet time con la quale potremo vedere ogni momento della scena al rallentatore mentre l’inquadratura sembra girare attorno alla scena alla velocità normale in maniera tale da poterci spostare per schivare le pallottole.

Una volta ottenuto il primo obbiettivo, ossia la realizzazione del gioco, la raccolta fondi va avanti, difatti con 120.000 dollari verrà assunto un responsabile per migliorare le animazioni 3D, con 150.000 verrà introdotto un livello di difficoltà e velocità di gioco superiore ed infine con 200.000 dollari troveremo anche la funzione Replay.

Per maggiori informazioni su SuperHot consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Kickstarter.

  • Giacomo Baiamonte

    o.O meraviglia! Ho prestato la mia, diamine! Avrei tanto voluto provare, sin ora ricordo che l’unica distro linux avviabile da wii fosse debian (o ubuntu, non ricordo) con lxde, e mancava il supporto per la connessione wifi

  • Ma il video è di tre anni abbondanti or sono.

  • Lorenzo Bastianello

    bello!!!
    io ho provato ad installare whiite linux(sempre sviluppato x wii), ma no riesco ad avviare niente, si blocca tutto con delle scritte, tra cui :”KERNEL PANIC!”.
    ora ho installato una distro du ubuntu molto sospetta, non riesco a trovare info sullo sviluppatore o su altre relase!!!!
    Sarebbe bella una guida su come installare questo archii (in ITALIANO!)!
    comuncu l’ installazione non intacca i file di sistema della wii!!! , semplicemente formatta la skeda sd in 2 partizionoi: una fat32 e l’altra ext3.
    x avera la skeda sd come nuova dovete formattarla con un prg come hpformattool

  • maruzzo

    sembra un giochino flash

  • stanno per raggiungere anche i 150’000.

    comunque io vorrei che non solo fossimo riempiti di indie su linux, ma anche da bei capolavori AAA.

    metro last light l’ho adorato e l’ho finito 2 volte e ho preso anche il season pass.

    è un gioco che sinceramente per windows non avrei comprato (visto anche che il gioco non è affatto esente da crash), però l’ho comprato solo per supportare la loro scelta di farlo approdare in linux.

    non me ne sono pentito perchè è un gioco stupendo, però ora è un periodo che per linux non esce più nulla, tanti annunci ma nulla di concreto per ora, voglio the witcher 2, sto benedetto counter strike source, il futuro the witcher 3, e tanti altri bei giochi AAA, gli indie che vedo su steam per linux sono quasi tutti platform oppure copie di giochi gia usciti, gli indie più belli per ora stanno uscendo solo per windows e a noi ci tocca solo la spazzatura, quando è uscito steam per linux c’è arrivato a noi qualche bel piccolo capolavoro indie, ma ormai da diversi mesi vedo approdare solo spazzatura, speriamo si diano una mossa con queste steam machine, così magari è la volta buona che escono questi giochi annunciati.

    un’ altra cosa, logitech e altri produttori di volanti dovrebbero rilasciare dei driver decenti per linux, altrimenti a fine anno quando arriverà project cars come lo giochiamo senza force feedback? io ho un driving force GT della logitech, ma su linux non funziona il force feedback, a questo punto è meglio giocare con il pad allora

No more articles