Shuttle DS437 inizia la commercializzazione in Italia

Shuttle ha avviato la commercializzazione nel territorio italiano del nuovo barebone DS437, ottimo nell’hardware un po meno per quanto riguarda il prezzo.

Shuttle DS437
Shuttle Inc. è un’azienda produttrice taiwanese specializzata nella progettazione e commercializzazione di barebone e mini-pc dall’ottimo supporto per Linux.
Presentato lo scorso gennaio, è finalmente disponibile anche per noi user italiani il nuovo Shuttle DS437 personal computer compatto ottimo sia per l’uso domestico e professionale basato su processore Intel Celeron 1037 (Ivy Bridge) da 1.8 GHz. Shuttle DS437 è un barebone, ossia un personal computer semi-assemblato senza RAM e Storage, sarà poi l’utente o azienda a decidere quanta memoria, hard disk e sistema operativo includere nel dispositivo.

Ecco le principali caratteristiche di Shuttle DS437:

processore: Intel Celeron 1037 dual core da 1.8 GHz
scheda grafica: integrata Intel HD Graphics
ram: due slot sodimm (supporta fino a 16 GB)
storage: alloggio per hard disk / SSD da 2.5 pollici Sata
porte: 2 porte USB 3.0, 4 porte USB 2.0, 1 porta RS232/RS422/RS485, 1 porta RS232, card reader
connettività: WiFi 802.11b/g/n e 2 porte RJ45 Gigabit LAN
uscite video: 1 porta HDMI, 1 porta DVI-I,
dimensioni: 200(L) x 165(W) x 39.5(H) mm
alimentatore: fanless esterno

Shuttle DS437

Shuttle DS437 viene rilasciato con disco contente i driver per Microsoft Windows 7/8, l’hardware supporta al meglio le principali distribuzioni Linux. Il nuovo Shuttle DS437 è venduto all’estero a 200 dollari, in Italia invece lo troveremo a 234,00 euro iva inclusa.