Opensnap Quicktile è un nuovo progetto con il quale potremo avere la funzionalità Aero Snap / Window Snapping in OpenBox e LXDE.

Opensnap Quicktile
Una delle principali caratteristiche incluse nei principali ambienti desktop Linux è la funzione Aero Snap introdotta nei vari window manager. Presente in Unity, Gnome Shell, Cinnamon, KDE, Xfce e Mate la funzionalità Aero Snap / Window Snapping ci consente di massimizzare le finestre semplicemente trascinandole sul bordo del nostro desktop. Trascinando la finestra ai lati dello schermo questa verrà massimizzata fino a metà in maniera tale da poter averne affiancare facilmente un’altra per poter velocizzare ad esempio la copia / spostamento di file ecc. Un gruppo di sviluppatori ha deciso di lavorare nel nuovo progetto Opensnap Quicktile con il quale sarà possibile utilizzare al meglio la funzionalità Aero Snap / Window Snapping anche con il window manager OpenBox.

Grazie ai recenti aggiornamenti di OpenBox è possibile avere la funzionalità window snapping da scorciatoie da tastiera, esempio per massimizzare la finestra basta cliccare sul tasto Super (sarebbe il tasto Windows) + freccia in su; per ripristinare la finestra basta cliccare su Super e poi freccia in basso. Stessa cosa per massimizzare la finestra sulla sinistra o destra del desktop basta cliccare in super + freccia sx o dx.
Funzionalità resa più semplice grazie al nuovo progetto Opensnap Quicktile, con il quale sarà possibile massimizzare la finestra semplicemente trascinandola sui bordi dello schermo.

Il progetto è appena iniziato e attualmente già funziona solo che (almeno nei miei test con Arch Linux) ci sono ancora diversi bug da risolvere come possiamo notare dal video del nostro test qui sotto.

Opensnap Quicktile è già disponibile per Arch Linux attraverso AUR, per Lubuntu | Debian e derivate dovremo compilare l’applicazione installando per prima cosa alcune dipendenze richieste:

sudo apt-get install build-essential libx11-dev libgtk-3-dev

ora possiamo scaricare e compilare Opensnap Quicktile digitando:

wget https://github.com/Pr0Wolf29/opensnap-quicktile/archive/master.zip
unzip master.zip
cd opensnap*
make

e avviamo Opensnap Quicktile

cd bin
./opensnap --daemon

Presto penso che sarà disponibile anche attraverso PPA o pacchetti deb dedicati.

Home Opensnap Quicktile

  • in xfce non mi piace il fatto che se sposto in alto me la ridimensiona al posto di massimizzarla, sarebbe più comodo (per me) che la massimizza

    • quoto anche a me non piace la finestra massimizzata a metà il problema è che non ho trovato nessuna info o altro x averla full screen

      • infatti ho cercato un po su internet anche io ma a quanto pare non è possibile modificarlo

    • cosmon560

      Ti do pienamente ragione, infatti ho assegnato una shortcut apposita per la massimizzazione delle finestre.

    • Agostino

      Xfce lo uso quotidianamente ma non mi piace il limitato supporto al multi monitor e la mancanza di un auto-adattamento intelligente delle finestre

      • in effetti il multimonitor è un po troppo “manuale” e poco automatizzato, infatti ogni volta che colleghi un monitor devi stare ad impostare manualmente se estendere o clonare, e devi reimpostare la risoluzione dello schermo, sarebbe meglio se queste cose venissero ricordate per ogni monitor.

        però a me che capita raramente di mettere un secondo monitor va bene lo stesso

  • duetto

    YES! Era ora!!! Un bel Exposè e poi non gli manca più nulla

    • EnricoD

      Skippy-XD

    • per l’exposè io su archlinux con xfce uso “xfdashboard”, skippy-XD mi sa troppo buggato per i miei gusti, quindi preferisco qualcosa di funzionante

      • ange98

        Posso chiederti come mai non riprovi Cinnamon? Infondo ora è molto simile a Xfce, ma ha un alt+tab elegante e un expose molto comodo

        • cinnamon l’ho provato tempo fa su archlinux, ma non mi convinceva molto, magari posso riprovarlo, però l’ultima volta non mi aveva convinto affatto, ricordo che dopo aver fatto alcune personalizzazioni al de l’ho dovuto riavviare affinchè le modifiche avevano effetto, inoltre lo trovavo un po lento nonostante un hardware affatto scadente

          • ange98

            Ora è migliorato parecchio 😉 L’unica pecca che ho riscontrato è stata il menù un po’ lentino…

          • sto scaricando, però vedo che ha un po troppe dipendenze, come ad esempio pulseaudio, ma va be lo proverò e poi valuterò se tenerlo o rimanere con il mitico XFCE

          • provato e rimosso, ancora non è possibile spostare un pannello senza dover prima riavviare il DE, inoltre nonostante un intel core i3 380m 2.54ghz (con intel HD graphics integrata) 4gb di ram e GPU dedicata nvidia (GT540m) lo trovo troppo scattoso e poco fluido, gli effettini non sono niente male, però è poco fluido e troppo poco personalizzabile, sono tornato al volo a xfce, cinnamon ha gli stessi problemi di gnome shell secondo me.

            per utilizzare gnome shell o i suoi fork secondo me una HD graphics con 128MB di RAM non è sufficente e siccome la GT540m (con 1GB di ram) non la posso tenere sempre attiva, allora devo rinunciare a questo DE.

            continuerò ad usare il mio adorato xfce, aspettando la nuova versione 4.12, sperando che porta un po di novià rimodernizzandosi un po (specialmente xfwm) portando magari un nuovo task switcher (alt-tab), e altre cosette.

            sinceramente spero che la 4.12 non porti solo poche migliorie e bugfix, perchè effettivamente c’è davvero bisogno di svecchiarlo un po questo DE visto che ormai non è più usato solo per PC datati, e secondo me è rimasto uno dei pochi DE validi ancora oggi

          • ange98

            Dimentichi un altro problema che affligge Xfce: il parco software. E ormai non si può più attingere a quello di GNOME, visto la fine che stanno facendo software come Gedit. È un po’ il problema di molti software che di release in release, cambiando la GUI: c’è chi dice che la facciano evolvere, ma secondo me fanno l’esatto opposto. Per questo alla fine sono passato a KDE, tenendomi solo i pochi programmi in GTK veramente utili (Chromium, Steam che richiede Zenity, pcsxr – per svago, come per Steam -, GParted e Flashplayer anche se non so quanto mi sia utile visto che ho pepper-flash installato)
            PS: la parte riguardante le GTK sono mie opinioni personali (onde evitare attacchi da parte di GNOME-fans 😉 )

          • jancu

            se non va bene x lentezza hai le tue ragioni, per carità, ma criticare perchè per spostare la barra occorre riavviare, dai, non dovrai mica spostare la barra 10 volte al giorno, messa al posto giusto li rimane (e cmq cinnamon si può riavviare cliccando sul pannello col destro)

          • be non posso neanche aggiungere un nuovo pannello e spostarlo a destra o sinistra.

            cinnamon ha lo stesso problema di gnome shell non è fatto per le personalizzazioni, lo prendi e lo tieni come è, puoi fare poche robe rispetto a come è di default.

            inoltre non dico che è una scocciatura, ma comunque è la prima volta in 7 anni di linux che mi capita di dover riavviare il DE per poter applicare semplici modifiche come spostare un pannello, immagino che allora anche per cambiare tema sia così (è solo una supposizione)

            per me un de deve essere personalizzabile al massimo come xfce e kde e non che per personalizzarlo devi scaricarti vari plugin che fanno cio che vuoi

  • ert

    pytyle2

No more articles