Per gli amanti dei moderni tiling window manager arriva la nuova versione (non ufficiale) di Manjaro con Bspwm

Manjaro-Bspwm
Manjaro è una distribuzione Linux che sta riscontrando un notevole successo in tutto il mondo con tante nuove community e developer pronti a contribuire nello sviluppo e mantenimento del progetto. L’idea di Manjaro è quella di rendere facile da installare e configurare Arch Linux, offrendo agli utenti ISO basate sui più diffusi desktop environment. Dalla community stanno approdando anche molte nuove ISO non ufficiali di Manjaro Linux che includono ambienti desktop in fase di sviluppo come ad esempio LXQt oppure particolari tiling window manager come ad esempio Bspwm. Manjaro Bspwm è una versione non ufficiale che include di default il tiling window manager Bspwm leggerissimo gestore delle finestre sviluppato dalla community di Arch Linux.

Manjaro Bspwm fornisce quindi un sistema operativo leggerissimo completo di diverse applicazioni come il browser Mozilla Firefox, Calibre, il composite Compton, Vim, Geany, Vlc, Spacefm e altre utili applicazioni.
L’ambiente desktop è molto simile ad i3 includendo anche il supporto per multi-monitor e numerose personalizzazioni, il tutto gestito principalmente da scorciatoie da tastiera personalizzabili (esempio per avviare il terminale basta cliccare su Mod1 (ossia il tasto Super o Windows) +Invio, per avviare un’applicazione tasto Mod1 + q (ad esempio per avviare Firefox) ecc

Manjaro-Bspwm

Manjaro Bspwm non dispone di alcun display manager, per avviare la sessione con Bspwm da live basta digitare manjaro come user e password e digitare startx.
Per maggiori informazioni su Manjaro Comuunity Edition Bspwm consiglio di consultare la pagina dedicata dal forum ufficiale Manjaro.

Home Manjaro Bspwm

No more articles