E’ disponibile la prima Beta di KDE Plasma Next, la nuova versione in fase di sviluppo basata su KDE Frameworks 5 e Plasma 2

KDE Plasma Next Beta 1
In concomitanza con il rilascio di KDE 4.13.1, i developer di KDE hanno rilasciato la Beta 1 di KDE Plasma Next la nuova versione in fase di sviluppo che porterà il desktop environment alla futura versione 5.
Basato su KDE Frameworks 5 e Plasma 2, KDE Plasma Next Beta 1, il nuovo desktop environment open source include già diverse ed importanti novità
dal nuovo menu KickOff rivisitato, con un look più moderno e con i nuovi plasmoidi di default (calendario, orologio ecc) in QML attualmente già abbastanza stabili.

Gli sviluppatori hanno introdotto anche il nuovo gestore dei plasma widget (ora verticale) con alcune migliorie per migliorare l’accesso e la gestione dei vari plasmoidi nell’ambiente desktop. Introdotto anche il nuovo gestore degli sfondi e display manager KDM, ora supportato da Wayland con tanto di tema rivisitato.

KDE Plasma Next Beta 1 risulta ancora abbastanza incompleto e con diversi bug, gli sviluppatori hanno inoltre lavorato molto per migliorare il supporto per il nuovo server grafico Wayland,

Ecco un piccolo video che ci descrive l’accesso a KDE Plasma Next Beta 1 e il nuovo menu KickOff, purtroppo dopo alcuni secondi all’avvio va in crash Plasma (bug segnalato che dovrebbe essere presto risolto).

Possiamo già testare KDE Plasma Next Beta 1 attraverso Neon 5, distribuzione sviluppata dal team KDE basata su Kubuntu 14.04 Trusty con inclusa la versione in fase di sviluppo di KDE Plasma Next. In alternativa possiamo installare e seguite lo sviluppo di KDE Plasma Next grazie ai PPA del Project Neon, per maggiori informazioni consiglio di consultare il nostro articolo dedicato.

Per maggiori informazioni su KDE Plasma Next Beta 1 consiglio di consultare l’annuncio ufficiale disponibile in questa pagina.

No more articles