Google Chrome: il reader di PDF diventa open source

4
157
Buone notizie per gli utenti che utilizzano Chrome e Chromium, Google ha rilasciato il codice sorgente di PDFium il reader dei documenti PDF integrato nel browser.

Google Chrome: il reader di PDF
Negli ultimi anni abbiamo visto approdare moltissime novità in Firefox e Chrome come tante migliorie per l’interfaccia grafica, supporto per nuove tecnologie open source, nuove estensioni ecc. Sia in Mozilla Firefox e Google Chrome troviamo anche la possibilità di leggere documenti in formato PDF direttamente dal browser senza doverli scaricare, funzionalità davvero molto utile e da oggi anche più sicura. Google ha rilasciato nei giorni scorsi il codice sorgente di PDFium il reader dei documenti PDF incluso in Chrome, già disponibile quindi per i developer che potranno migliorarlo o integrarlo in altri progetti, browser ecc.

Notizia che farà molto piacere agli utenti che usano Chromium la versione open source di Google Chrome nella quale non troviamo proprio il reader di PDF (dato che era un plugin proprietario), i codec multimediali e plugin di Flash Player.

Nelle future versioni di Chromium (anche se non è ancora confermato), troveremo molto probabilmente già di default il lettore di document PDF integrato,  volendo possiamo già compilarlo seguendo questa guida.

Home PDFium