E’ disponibile il nuovo Google Chrome 35 Stabile per Linux, Mac e Windows, aggiornamento che porta con se la nuova Aura UI 

Google Chrome 35 in Ubuntu Linux
Da poche ore è disponibile per Linux, Windows e Mac la nuova versione stabile di Chrome 35, importante aggiornamento che rende sempre più performante e affidabile il famoso browser proprietario di Google e la versione open source denominata Chromium.
Google Chrome 35 dice addio a GTK+2 per passare alla nuova AURA UI, interfaccia grafica (già utilizzata in Chrome OS) che rende più affidabile, veloce e reattivo il browser proprietario / open source includendo anche numerose funzionalità come AppLauncher e il nuovo centro di notifiche.

Con Google Chrome 35 troviamo anche diverse migliorie nel supporto per Linux, i developer Google hanno migliorato il supporto per OpenGL e l’accelerazione hardware, da notare inoltre il supporto per il menu nella barra del titolo, funzionalità inclusa in Ubuntu 14.04 Trusty LTS.

Tra le altre novità introdotte con Google Chrome 35, troviamo il supporto per App Launcher funzionalità che risolta però non ancora funzionante nella versione stabile (almeno durante i miei test) mentre lo era nella versione 35 Beta, per attivarla basta consultare questa nostra guida dedicata.

Google App Launcher in Ubuntu Linux

Dal changelog di Google Chrome 35 Stabile (disponibile in questa pagina) troviamo anche l’introduzione di diverse migliorie per JavaScript e nuove API per le applicazioni ed estensioni.

Per installare Google Chrome 35 Stabile in Linux, Windows e Mac basta collegarci in questa pagina, se l’abbiamo già installato basta aggiornare la nostra distribuzione o accedere alle info di Chrome per avviare l’aggiornamento automatico.

Home Google Chrome

No more articles